20-21 settembre/ Giornate europee del patrimonio 2014

giornata europea patrimonio 2014Diverse iniziative nel capoluogo lariano.

 

«Il Ministero dei beni e delle attività culturali e del turismo anche quest’anno aderisce, insieme agli altri Stati Europei, alle Giornate europee del patrimonio 2014, ideate nel 1991 dal Consiglio d’Europa e dalla Commissione europea con l’intento di potenziare e favorire il dialogo e lo scambio in ambito culturale tra i Paesi europei – ricorda Palazzo Cernezzi –. Il patrimonio culturale italiano, la sua valorizzazione e la messa in evidenza dei suoi contenuti specifici ed unici sono coniugate all’obiettivo di condividere con altri paesi europei le comuni radici continentali, a significare un ponte tra le specificità nazionali e l’appartenenza all’Europa. È inoltre un’occasione straordinaria per riaffermare, presso l’opinione pubblica, anche il ruolo della cultura nelle dinamiche sociali, educative ed economiche italiane».

 

Museo archeologico Paolo Giovio e Museo storico Giuseppe Garibaldi, in piazza Medaglie d’Oro 1:

Dalle 21 alle 24, apertura straordinaria;

Dalle 21 alle 22, Guardo, scatto e… ri-guardo!, laboratorio per ragazzi dai 12 anni in su, ingresso libero con prenotazione obbligatoria, è necessario portare con sé smartphone, tablet o macchina digitale;

Dalle 21.15 alle 22.15, visita guidata alla mostra L’eredità di Augusto nel territorio di Comum;

Pinacoteca civica, via Diaz 84:

Dalle 21 alle 24, apertura straordinaria;

Dalle 22.15 alle 23.15, visita guidata alla mostra Aldo Galli. Luci e astrazioni di città.

Tempio Voltiano, viale Marconi:

Dalle 21 alle 24, apertura straordinaria.

Biblioteca comunale, piazzetta Venosto Lucati 1:

Alle 14, 15, 16, 17 e 18, visite guidate alla mostra Gian Pietro Lucini, tra poesia simbolista e narrativa d’impegno civile. Autografi e prime bozze.

Visite guidate alla scoperta dell’architettura razionalista La casa del fascio ed il quartiere razionalista, per Palazzo Terragni 2 turni di visita alle 16 e alle 16.30, per massimo 25 persone per turno (portare documento d’identità), punto di ritrovo: Piazza del Popolo, davanti ingresso edificio; per il Quartiere razionalista alle 17.20, punto di ritrovo al Monumento ai Caduti in viale Puecher. Prenotazione obbligatoria entro venerdì 19 settembre al Settore turismo del Comune di Como tel. 031.252518, e-mail ufficioturismo@comune.como.it, Internet www.comotourism.it. [md, ecoinformazioni]

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: