Provincia/ Livio con 12

livioprovinciaNon un listone unico con destra e sinistra insieme, ma una lista di centrosinistra che si definisce dei “democratici e civici” con alcune inclusioni di esponenti di centrodestra, questa la cifra della lista di Maria Rita Livio candidata presidente della Provincia di Como, designata dalle primarie del Pd. E infatti alla presentazione alla stampa, venerdì 19 settembre a Villa Saporiti, c’erano  oltre ai candidati e alle candidate, Alberto Gaffuri, che ha evidenziato con la sua presenza la  fedeltà ai patti di collaborazione dopo la sconfitta alle primarie e (nel “pubblico”) il parlamentare regionale del Pd Luca Gaffuri, il coordinatore provinciale di Sel Marco Lorenzini e la portavoce di Paco-Sel Celeste Grossi, ma anche Laura Bordoli la capogruppo del Ncd al consiglio comunale di Como, già candidata del centrodestra battuta da Mario Lucini nelle ultime elezioni. Ancora da svelare i programmi, ma c’è il simbolo, la concreta probabilità di vincere le elezioni, la determinazione affermata da Livio a lavorare con serietà, essere al servizio dei territori, rendere utile ai cittadini l’azione dell’amministrazione provinciale, far dimenticare la disastrosa e lunghissima esperienza Carioni. Guarda i video della presentazione sul canale di ecoinformazioni.

L’incontro ha permesso di presentare i candidati della lista Verso una nuova Provincia – Livio Presidente composta dai consiglieri e consigliere comunali Concetta Aurora Longo (Cermenate), Rossella Pera (Fino Mornasco), Ferruccio Cotta (Bulgarograsso), Maria Carmela Tascone (Rovello Porro), Alberto Crippa (Mariano Comense), Guido Frigerio (Como), Guido Rovi (Como), Antonio Pagani (Cantù), Simone Tatti (Menaggio) insieme al vicesindaco di Uggiate Trevano, Mirko Baruffini, ed ai sindaci di Gravedona ed Uniti, Fiorenzo Bongiasca, e di Merone, Giovanni Vanossi.

 

Guarda tutti gli altri video della presentazione sul canale di ecoinformazioni.

 

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: