Giorno: 27 Settembre 2014

1 ottobre/ Panico

jonasPresentazione  mercoledì 1 ottobre  alle 18 alla Libreria Libux, via Roma, 8  Cantù, del libro di Roberto Pozzetti Senza confini. Considerazioni psicoanalitiche sulle crisi di panico [Franco Angeli 2007]. Discutono con l’autore Laura Romano (pedagogista), Fabio Luongo (filosofo, giornalista de il Quotidiano Nazionale – Giorno), Gabriella Pintacuda (testimonianza gruppo Lega italiana contro disturbo da attacchi di panico). Modera e coordina Anna Amati (psicoterapeuta Jonas Como). L’incontro è inserito nel programma dei Mercoledì con Jonas.

L’incontro è volto a fornire delle coordinate teoriche circa la lettura psicoanalitica del fenomeno clinico delle crisi di panico – oggigiorno così drammaticamente diffuso – con il confronto fra uno psicoanalista, una pedagogista clinica ed un filosofo.In particolar modo, saranno messi a confronto con il panico l’esperienza dell’angoscia e l’evoluzione sintomatologica di tipo fobico. Verranno proposte delle indicazioni relative all’orientamento pratico rispetto al trattamento delle crisi di panico, anche attraverso la testimonianza di una partecipante al gruppo di auto-aiuto della Lidap (Lega italiana contro il disturbo da attacchi di panico).

1 ottobre/ Il fiore delle mille e una notte al Gloria

ilfioreMercoledì 1 ottobre alle 21 allo Spazio Gloria di via Varesina 72 a Como, per la rassegna Una disperata vitalità dedicata a P. Pasolini, sarà proiettato Il fiore delle mille e una notte (copia proveniente dalla cineteca nazionale). Dall’omonima raccolta di novelle arabe: nella storia di Nur-er-Din che cerca Zumurrud, l’amata rapita, e la ritrova sotto le spoglie maschili del re Sair sono contenute, come in una scatola cinese, le altre quattro. La verità non sta in un solo sogno, ma in molti sogni è la citazione che fa da filo conduttore all’ultima parte della cosiddetta Trilogia della vita. Alla serata parteciperanno Roberto Chiesi, critico cinematografico e curatore del Centro Studi – Archivio Pier Paolo Pasolini di Bologna, Angela Felice direttrice del Centro Studi Pier Paolo Pasolini di Casarsa della Delizia e Roberto Villa fotografo e studioso di comunicazione che lavorò sul set del film e la cui mostra L’oriente di Pasolini è visitabile presso il Broletto di Como fino al 12 ottobre.

26-28 settembre/ Legambiente pulisce il mondo

puliamoilmondoIl Comune di Como, Assessorato Ambiente e il Circolo Legambiente di Como Angelo Vassallo invitano la cittadinanza a partecipare all’iniziativa ambientale internazionale. Puliamo il mondo, un’azione simbolica, ma concreta per liberare dai rifiuti e dall’incuria parchi, giardini, strade, piazze, fiumi, spiagge di molte città del mondo e per promuovere l’attenzione dei cittadini verso la propria città. Per prendere coscienza che oltre a pulire si deve imparare a non sporcare! Leggi il volantino con il programma delle iniziative.

Cinegiornale ecoinformazioni/ Sabir, Pasolini, Archeostar

archeostarIl Cinegiornale di ecoinformazioni, a cura di Andrea Rosso, in proiezione allo Spazio Gloria del circolo Arci Xanadù di Como dal 24 settembre. In questa edizione: Diritti/ Sabir, 3 ottobre Libertà di circolazione; Eventi/ Una disperata vitalità. sulle tracce di Pier Paolo Pasolini; Pesaggi/ Archeostar: una cosa qualunque in mezzo la lago.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: