Aria tossica/ Leggero miglioramento ma sempre oltre i limiti

aria29 dicembreCon un valore finalmente inferiore al precedente per le Pm10 e le Pm 2,5 la qualità dell’aria, sempre pessima, dimostra nei dati del 29 dicembre dell’Arpa, relativi alla centralina di Como in via Cattaneo, un leggero miglioramento.   

Insensato, in questo caso come nel caso degli sconfortanti dati di Milano, mettere in relazioni cambiamenti istantanei dei valori con i provvedimenti adottati dai governi delle città. Gli effetti dei provvedimenti, siano essi deliberazioni o indicazioni, possono essere valutati solo nell’arco di settimane o di mesi. Intanto per salvaguardare i polmoni – per chi può – valgono le scelte più ovvie: non andare in convalle e nelle strade più trafficate, chiudere le finestre di casa, tenere lontani dalle strade anziani e bambini, non usare l’automobile e non accendere fuochi neppure per riti di fine d’anno.

 

 

1 thought on “Aria tossica/ Leggero miglioramento ma sempre oltre i limiti

  1. l’Arpa non serve a nulla ;

    l’arpa meteo di Gattoni funzionava meglio della centralina di via Cattaneo ;
    non la dicono tutta.

    ( Fondazione per la ricostruzione dell’arpa Gattoni e fab-lab nella Torre pendente )

Comments are closed.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: