Già seicento le firme per piazza Vik – via Vittorio Arrigoni

arrigoniIn poche settimane sono state superate le  600 firme per la petizione Dedichiamo una via/piazza di Como a Vittorio “Vik” Arrigoni. Di seguito il testo della petizione che si può sottoscrivere su Change.org.


Perché non venga mai dimenticato e rimanga d’esempio per tutti.
“Restiamo umani”. Besana in Brianza, 4 febbraio 1975 – Gaza, 15 aprile 2011 attivista, giornalista e scrittore italiano.
Sostenitore della soluzione binazionale come strumento di risoluzione del conflitto israeliano-palestinese, nonché pacifista, si era trasferito nella Striscia di Gaza per agire contro quella che definiva pulizia etnica dello Stato di Israele nei confronti della popolazione araba palestinese. https://it.wikipedia.org/wiki/Vittorio_Arrigoni

Tante e diverse le firme della società civile. Spiccano tra i firmatari: don Giusto Della Valle, don Marco Pessina, Michele Marciano di Legambiente, Ida Angela Sala del Comitato Vita Indipendente, Marco Servettini de L’Isola che c’è, Paolo Gerra del Comitato Comasco no Omofobia, Raffaele Faggiano dell’Arci, le consigliere comunali del Comune di Como Celeste Grossi e Roberta Marzorati. Per firmare basta andare su http://www.change.org e cercare Arrigoni. Info: Altracomo.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: