Unità a sinistra/ La prossima Como parte da Albate con ambiente, lavoro, beni comuni

Con il volantinaggio nel quartiere di Albate La prossima Como ha aperto, la mattina di sabato 18 marzo, la fase elettorale per le amministrative a Como. Il progetto che unisce le sinistre (Rifondazione comunista, Sinistra italiana e entrambi i consiglieri comunali di Paco-Sel) e un’ampia rete di cittadini attivi ha deciso di partecipare alle amministrative di Como e dopo il  prossimo incontro settimanale previsto per martedì 21 marzo condividerà la lista dei candidati e delle candidate che i promotori hanno scelto non anticipi ,ma segua, l’indicazione del programma, frutto di un anno di lavoro comune. Già resi noti, nella carta dei principi e degli intenti,  i fondamenti del progetto: inclusività, mutualismo, condivisione, libertà diritto e giustizia, cittadinanza e accoglienza.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: