26 maggio/ pomeriggio di teatro al Gloria con “Testarasata”

Venerdì 26 maggio l’appuntamento è per le 15 allo Spazio Gloria per lo spettacolo Testarasata, una storia di oggi che rimanda alla Storia di ieri frutto del percorso teatrale Dire fare recitare realizzato da Cooperativa lotta contro l’emarginazione e associazione Teatro d’acqua dolce.

Durante il corso, svolto al Cag Oasi di Rebbio, i ragazzi si sono confrontati con il tema del revisionismo e del neonazismo e hanno deciso di dare vita allo spettacolo Testarasata, volendo raccontare la vicenda di Riccardo, quattordicenne che entra in contatto con un gruppo skinhead, e della sorella Alice, che ne vede il cambiamento senza poter fare nulla. Durante lo spettacolo si confronteranno le parole d’ordine del negazionismo con le testimonianze dei sopravvissuti alla Shoah, la facilità con cui ci si sente forti nel gruppo con le difficoltà a rimanere fedeli a se stessi. Si parlerà di valori, interrogandosi su quali siano quelli veri insieme ai personaggi di Riccardo e Alice.

Allo spettacolo, della durata di 20′, seguirà la proiezione del film Sicilian Ghost Story.

Testarasata, promosso e organizzato da Cooperativa lotta contro l’emarginazione, fa parte della più ampia serie di spettacoli di Si va in scena, un’iniziativa del progetto Connessioni controcorrete realizzato da Arci Xanadù, Arci ecoinformazioni e TeatroGruppo popolare con il contributo di Fondazione Cariplo.

Ingresso libero e gratuito.

1 thought on “26 maggio/ pomeriggio di teatro al Gloria con “Testarasata”

Comments are closed.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: