L’Arci con gli studenti dell’Uds contro ogni fascismo

«Se verrà autorizzata dalla Questura, L’Arci provinciale di Como, da sempre impegnata per la difesa e l’applicazione della Costituzione italiana che è il baluardo essenziale per sconfiggere la violenza fascista, razzista e nazista, parteciperà al presidio indetto dagli  e dalle studenti dell’Uds il 9 dicembre pomeriggio a Porta Torre a Como contro i fascismi (o in altra data se sarà spostata per problemi di ordine pubblico).  L’impegno antifascista dell’Arci di Como (e dell’Arci regionale e nazionale), con la consapevolezza che ogni iniziativa contro la barbarie delle destre eversive vada condivisa  con l’unione anche di diverse sensibilità e obbiettivi nel merito della questione, il 9 dicembre vedrà alle 11,30 la nostra presenza alla manifestazione al Monumento alle Resistenza europea, alle 14,30 a Porta Torre con l’Uds (se il presidio sarà autorizzato) e continuerà alle 17,30 con l’iniziativa Centesimi di ecoinformazioni, la testata che dell’attacco a Como senza frontiere ha fornito l’unico video esistente, riportato da tutta la stampa locale, nazionale e internazionale, dimostrandosi ancora una volta “L’informazione con le spine”, capace di documentare con efficacia ciò che accade nel territorio». [Arci provinciale]

 

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: