Arci ecoinformazioni via Lissi 6 22100 Como, tel. 347.3674825, ecoinformazionicomo@gmail.com

11 dicembre/ Sette minuti dopo la mezzanotte

24294113_1755426718093732_6096832338381823336_n.jpgLunedì 11 dicembre alle 21, sullo schermo del circolo Arci Xanadù/ Spazio Gloria, Sette minuti dopo la mezzanotte (Un monstruo viene a verme, 2016, 108′) di Juan Antonio Bayona. Vincitore come miglior film al Future Film Festival di Bologna 2017. Vincitore di 9 premi Goya 2017 tra cui quelli per la miglior regia, fotografia, montaggio e colonna sonora.


Regia: Juan Antonio Bayona. Sceneggiatura: Patrick Ness Fotografia: Óscar Faura. Montaggio: Jason Ballantine. Musiche: Fernando Velázquez. Interpreti: Liam Neeson, Sigourney Weaver, Felicity Jones, Lewis MacDougall, Toby Kebbell, Geraldine Chaplin, Jennifer Lim, James Melville.

La commovente storia dell’incontro tra il dodicenne Conor, vittima di bullismo a scuola e costretto a vivere con una nonna fredda e distante a causa della malattia della mamma, e la creatura fantastica che il ragazzo invoca nei suoi sogni per sfuggire alla solitudine del suo mondo reale. E la creatura si manifesta, ogni sera, 7 minuti dopo la mezzanotte, per raccontare a Conor delle storie, frammenti di un viaggio emotivo alla ricerca della verità. Il Mostro racconta tante storie: Conor le ascolta e riesce a immaginarle. Piano piano le sue paure lasciano posto all’intraprendenza e all’introspezione: il Mostro infatti ha stabilito che, quando avrà finito di raccontare le sue storie, sarà Conor a raccontare qualcosa. Antico, selvaggio e inesorabile, il Mostro guida Conor in un viaggio all’insegna del coraggio, della fede e della verità.

Note di Juan Antonio Bayona: «Dopo il successo dei miei primi film, volevo sapere perché avevano funzionato così bene: quali erano gli elementi che entravano in connessione col pubblico. Ho cominciato a leggere sul significato delle storie, come funzionano, sulla psicanalisi delle fiabe e mi è parso affascinante. E’ uscito poi il libro A Monster Calls e ho pensato che fosse per me un modo ufficiale per cominciare a lavorarci, poiché mi era piaciuta l’analogia tra la necessità del personaggio centrale di raccontare la verità e quella del regista di trovarla ed esprimerla».

Di Barcellona, classe 1975, Juan Antonio Bayona è un regista da tenere d’occhio. Dopo un horror molto superiore rispetto alla media della produzione corrente del genere (El orfanato, sotto l’egida di Guillermo del Toro) e un’avventura apocalittica sulle macerie dello tsunami tailandese del 2004 (The Impossible), Sette minuti dopo la mezzanotte conferma la sua abilità nel dosare perfettamente la tensione narrativa delle storie che racconta.

Ingresso riservato ai soci Arci (7 euro, ridotto 5 euro).
Consulta la programmazione di Arci Xanadù/ Spazio Gloria

[AF, ecoinformazioni ]

Informazione

Questa voce è stata pubblicata il 8 Dicembre 2017 da in cinema, film, Senza Categoria con tag , , , , .

Arci ecoinformazioni

Circolo Arci ecoinformazioni via Lissi 6 22100 Como, tel. 327.4395884, ecoinformazionicomo@ gmail.com, www.ecoinformazioni.it. Registrazione Tribunale di Como n. 15/95 del 19.07.95. Direzione: Fabio Cani, Jlenia Luraschi, Andrea Rosso, Gianpaolo Rosso (responsabile). Proprietà della testata Associazione ecoinformazioni - Arci. Consiglio direttivo: Fabio Cani (presidente), Gianpaolo Rosso (vicepresidente), Jlenia Luraschi (tesoriera), Michele Donegana, Marisa Bacchin.

COOKIES/ Informativa per i lettori

Questo sito NON utilizza alcun cookie di profilazione. Sono invece utilizzati cookie di terze parti legati alla presenza dei social plugin. Nel rispetto del provvedimento emanato, in data 8 maggio 2014, dal garante per la protezione dei dati personali, si avvisano i lettori che questo sito si serve dei cookie per fornire servizi e per effettuare analisi statistiche completamente anonime. Pertanto proseguendo con la navigazione anche semplicemente scrollando si presta il consenso all'uso dei cookie. Clicca sull'immagine per leggere l'informativa sui cookies.

Benzoni gioielli Benzonibijoux

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: