Arci ecoinformazioni via Lissi 6 22100 Como, tel. 327.4395884, ecoinformazionicomo@gmail.com

23 febbraio/ “Confine” presentato alla Feltrinelli

27912819_10213703378192777_3789218376191867225_o

Sarà presentato alla libreria Feltrinelli di Como alle 19 di venerdì 23 febbraio Confine, un libro che spiega come la città di Como e la sua stazione, sul confine tra Italia e Svizzera, siano diventate un campo profughi nell’estate del 2016. Il volume è stato finanziato in crowdfunding su Kickstarter ed è ora disponibile, in una prima tiratura di 600 copie, edito da Delicious Editions.

Confine è una raccolta di immagini scattate durante l’emergenza dai fotografi Mattia Vacca ed Emanuele Amighetti. Il volume contiene anche una selezione di articoli giornalistici pubblicati nelle settimane della crisi, curati dal giornalista Philip Di Salvo. Il progetto grafico è di Giovanni Egeo Marchi. Il libro tratta la storia dei migranti bloccati alla stazione e la reazione della città di Como, costretta ad affrontare il suo status di città di confine, troppo a lungo dimenticato.

Interverranno:
Philip Di Salvo, Mattia Vacca, Emanuele Amighetti, Giovanni Marchi. Modera Antonella Napolitano (OpenMigration / Coalizione Italiana Libertà e Diritti civili).

Il libro sarà disponibile in libreria. [AF, ecoinformazioni]

Arci ecoinformazioni

Circolo Arci ecoinformazioni via Lissi 6 22100 Como, tel. 327.4395884, ecoinformazionicomo@ gmail.com, www.ecoinformazioni.it. Registrazione Tribunale di Como n. 15/95 del 19.07.95. Direzione: Fabio Cani, Jlenia Luraschi, Andrea Rosso, Gianpaolo Rosso (responsabile). Proprietà della testata Associazione ecoinformazioni - Arci. Consiglio direttivo: Fabio Cani (presidente), Gianpaolo Rosso (vicepresidente), Jlenia Luraschi (tesoriera), Michele Donegana, Marisa Bacchin.

Benzoni gioielli Benzonibijoux

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: