12 giugno/ “Dawla”

fh.jpgL’incontro con Gabriele Del Grande giornalista e scrittore per la presentazione del suo libro “Dawla. La storia dello Stato islamico raccontato dai suoi disertori” sarà alle 21 alla parrocchia di Sant’Orsola in viale Lecco 125. A cura di Caritas Como, Symploké, Ipsia Como, Coordinamento comasco per la Pace, Paoline Como e Il Settimanale della diocesi di Como. Dawla in arabo significa Stato ed è uno dei modi in cui gli affiliati dello Stato islamico chiamano la propria organizzazione. Questo libro è il racconto delle loro storie intrecciate a quella più grande dello Stato islamico.

Dawla nasce da un progetto di crowdfunding che ha avuto un appoggio appassionato e generoso da parte dei sostenitori di Del Grande, qui impegnato ad affrontare con la massima competenza e un piglio narrativo eccezionale lo scomodo punto di vista dei carnefici. «Non per giustificare, non per umanizzare. Ma unicamente per raccontare e, attraverso una storia, cercare una risposta, ammesso che ve ne sia una, a quell’antica domanda sulla banalità del male che da sempre riecheggia nelle nostre teste dopo ogni guerra». La serata si aprirà con un apericena alle 19.30. [dl, ecoinformazioni]

 

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: