No agli spacciatori di “sicurezza”

«Quello a cui si è assistito il 16 marzo a Como in Viale Varese è la dimostrazione pratica di quanto la sedicente associazione “Como ai comaschi” altro non sia, con buona pace del suo dirigente (nonché coordinatore regionale di Forza Nuova) Salvatore Ferrara, che un’emanazione di quel partito di estrema destra.

Il 16 marzo, al cosiddetto presidio contro i “posteggiatori abusivi,” si potevano osservare una quindicina di persone, tutte facce conosciute, militanti e dirigenti di Forza Nuova, senza alcun radicamento con i movimenti e le realtà cittadine.

Altro che comitato spontaneo, altro che Associazione territoriale, “Como ai comaschi” è una vera e propria associazione di scopo e la cosiddetta “megafonata” di oggi, fatta niente meno che dal coordinatore regionale di Fn Salvatore Ferrara come “libero cittadino dirigente dell’associazione” leva, se mai ce ne fosse stato ancora bisogno, ogni ragionevole dubbio a riguardo.

Ancora una volta ci chiediamo come iniziative dal respiro provocatorio ed intimidatorio come quella di oggi vengano autorizzate dalle autorità cittadine, come un’organizzazione così vicina ad un Partito che, secondo il nostro ordinamento giuridico, dovrebbe essere sciolto immediatamente possa permettersi di dichiarare la volontà di sostituirsi alle forze dell’ordine durante un pomeriggio in centro città, e come, dopo un comunicato stampa dai toni minacciosi diffuso dagli organizzatori e nonostante le svariate richieste delle organizzazioni antifasciste e democratiche di non permettere questo ennesimo scempio, questo “presidio” non sia stato vietato rischiando, tra le altre cose, di creare un problema di ordine pubblico.

Auspichiamo una maggiore attenzione da parte di chi deve garantire la sicurezza nella nostra città e chiediamo con forza che non si permetta a nessuno, tantomeno a Forza Nuova o alle sue associazioni più o meno di scopo, di sostituirsi senza alcun titolo alle forze dell’ordine». [La Redazione dell’Osservatorio democratico sulle nuove destre di Como e provincia].

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: