19 luglio/ Notte di note a Villa del Grumello

Venerdì 19 luglio alle ore 17,30 la Villa del Grumello farà da cornice ad una delicata maratona dedicata all’India, con un focus particolare sulla musica interpretata da personaggi di spicco del panorama internazionale.

Un evento dove la cultura e l’arte orientale sposano la bellezza storica e paesaggistica di Villa del Grumello, regalando atmosfere raffinate e immagini evocative: un continuum che consentirà di apprendere la tecnica delle tabla, esplorare l’affascinante mondo della poesia, apprezzare video fotografici e film di successo, oltre ovviamente ad ascoltare interpreti di valore.

Dalle ore 17,30 sino alle ore 19,30 si terrà Il loto del ritmo: l’universo del tala, un seminario sulle tabla e ritmo della musica indiana con Federico Sanesi, musicista che ha intrapreso un viaggio dentro l’India per lo studio della tabla ottenendo numerosissimi riconoscimenti, come la nomination ai Global Indian Music Awards 2012.

Dalle ore 20,45 alle 22,00, nelle parterre del Grumello, letture e racconti di Alessandro Quasimodo, regista, attore teatrale e poeta in Alberi di Poesia: Tagore e Quasimodo accompagnato dal vivo da Giulio Visibelli e Flavio Minardo. A seguire: intervento musicale con Federico Sanesi – tabla, Giulio Visibelli – sax, Flavio Minardo – chitarra and friends.

Dalle ore 22,00 alle 23,30 il clou della serata con il concerto di musica indiana tradizionale Jugabaldi Trio, complesso strumentale di fama internazionale composto da Nicolò Melocchi (flauto Bansuri), Leo Vertunni (sitar) e Federico Sanesi (tabla), tra i più fedeli interpreti non-indiani della raffinata musica classica indostana.

Dalle ore 23,30 alle ore 01,30 a concludere la kermesse la proiezione del film Darjeeling Limited di Wes Anderson (in collaborazione con Lake Como Film Festival).

Durante la serata, proiezione fotografica I colori dell’India con immagini scattate in India da Maurizi Paoli, viaggiatore e fotoreporter. [do, ecoinformazioni]

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: