14 dicembre/ Arci Allunaetrentacinquecirca riapre i battenti

Lo storico locale del canturino riapre la sua stagione con una novità: da quest’anno sarà un circolo Arci. L’importanza di questo luogo per la diffusione di determinati generi musicali è ben nota tra gli appassionati, connotata da una direzione artistica sempre in prima fila per portare nella provincia brianzola i migliori artisti blues, rock e jazz della scena contemporanea e non. La prima serata di inaugurazione sarà a ingresso libero per i possessori di tessera Arci.

Come si raccontano 27 anni di storia? Allunaetrentacinquecirca, quasi trentenne, ha deciso di diventare circolo Arci, per una maggiore diffusione dell’arte che più di tutte sfonda le barriere dei confini e delle distanze: la musica. Sabato 14 dicembre verrà annunciata la stagione 2019-20 e sarà possibile tesserarsi come soci a una vera e propria colonna portante della cultura nel comasco. La serata inizierà alle 22 e vedrà esibirsi il DANIELE TENCA TRIO, con Daniele Tenca alla voce e chitarre, Andrea Caggiari al basso e Pablo Leoni alla batteria.

L’ingresso è libero per i possessori di tessera e il nostro invito è quello di andare a curiosare, perché potreste davvero rimanere sorpresi da ciò che troverete (e sentirete) in quell’angolo di Cantù, in Via Papa Giovanni XXIII 7. [Dario Onofrio, ecoinformazioni]

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: