Baggi con Adducci

Con una nota, diffusa prima del silenzio elettorale, Fabrizio Baggi, segretario regionale del Prc, attacca sia il centrodestra giudicandolo arrogante, sia quella che definisce “sinistra ornamentale” alludendo alla sinistra del centrosinistra e dichiara: «In questa tornata elettorale le/i compagne/i del Prc/SE- Federazione Provinciale Como non ci saranno, non ci sono state le condizioni per la costruzione di una lista, ed ovviamente non era nemmeno contemplabile la possibilità di aggregarsi all’accrocchio mingettiano o a quello bartolichiano. Per questa ragione, dopo una lunga riflessione, ho deciso che voterò (non era una cosa scontata) e voterò per quell’unico candidato sindaco, e per quell’unica lista che, nonostante le grandi divergenze che ci separano, hanno dei punti in comune con il mio pensiero, uno su tutti l’antifascismo»

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: