accoglienza fredda

Accoglienza fredda/ Una vergogna in ballottaggio

Le elezioni stanno per concludersi e in eredità alla nuova amministrazione comunale viene lasciata la vergogna conclamata delle persone costrette a dormire in strada che le istituzioni fanno finta di non vedere. La Como solidale, lasciata sola fin da luglio quando ha dovuto supplire all’assenza di Comune e Prefettura indisponibili ad assumersi la responsabilità del problema e ancora oggi impegnata allo strenuo per la dignità della città che non può risultare incapace di fornire almeno un giaciglio a chi (migrante o nativo) viene costretto a dormire in strada, non demorde. (altro…)

Accoglienza fredda/ Il grafico della vergogna

grafico-1Le Ronde solidali hanno reso noti i dati del primo mese del 2017 di Accoglienza fredda a Como. Si tratta dei dati del considerevole numero di persone lasciate in strada dall’inefficienza del sistema di accoglienza governativo che vengono raccolte da un gruppo di ragazze e ragazzi e che hanno trovato fino ad ora un riparo dal freddo e dalla pioggia solo grazie alla disponibilità di don Giusto Della Valle. (altro…)

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: