Carlo Smuraglia

Nazi a Milano e Cantù/ Boldrini: non ho poteri, altri devono valutare liceità e opportunità

BOLDRINILa presidente della Camera Laura Boldrini, rispondendo alla sollecitazione di Carlo Smuraglia perché si impediscano le adunate nazifasciste di Milano e Cantù, dichiara di non avere alcun potere di intervento diretto e raccomanda che gli organi dello stato «valutino con attenzione, in base a considerazioni di ordine pubblico e  di sicurezza, la liceità e l’opportunità di manifestazioni e di altre iniziative politiche». Leggi il testo integrale della lettera di Boldrini a Smuarglia.

No nazi a Cantù/ Smuraglia chiede l’intervento delle massime cariche dello stato.

Volantino no nazi cantuIl presidente nazionale dell’Anpi scrive a Mattarella, Grasso, Boldrini, Renzi e Alfano:« La nostra mobilitazione, dunque, è legittima e doverosa; ma non basta, perché il primo compito e il primo dovere di intervento spettano alle Istituzioni democratiche, che devono sapere, e far sapere, che i diritti di libertà trovano un limite imprescindibile nella natura democratica e antifascista del nostro Stato». Leggi la lettera di Carlo Smuraglia.

La violenza e il coraggio. L’Anpi a Milano

_DSC1276Il coordinamento donne Anpi, con il sostegno dell’Anpi nazionale e il patrocinio del comune di Milano, ha tenuto sabato 16 marzo nella sala Alessi di Palazzo Marino, un convegno sul ruolo delle donne nella Resistenza. L’appuntamento, che ha visto una notevole partecipazione,  è il secondo di una serie ideata per riqualificare e far conoscere il valore e l’importanza della presenza femminile nei movimenti di liberazione, nella Resistenza e nella ricostruzione.   (altro…)

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: