Notti da Oscar

3 agosto/ Dopo Sdrive-in arrivano le notti da Oscar

Lunedì 27 luglio si è concluso il viaggio della prima rassegna cinematografica dell’estate 2015, la novità a quattro tappe che ha portato i comaschi in riva al lago a Villa Geno per tutti i lunedì di luglio con i cult movies Animal House, Paura e delirio a Las Vegas, I guerrieri della notte e Il Grande Lebowski. Partecipatissima ogni serata, in un crescendo di entusiasmo e di convivialità.

Sdrive-in si spera tornerà la prossima estate, ma l’appuntamento del lunedì con il grande cinema di Xanadù rimane segnato in agenda! Il viaggio continua, e si sposta dall’Open lido di Villa Geno a piazza Martinelli: dal 3 agosto cinque tappe per le Notti da Oscar sotto il cielo: Grand Budapest Hotel di Wes Anderson e a seguire, Birdman, Still Alice, sdriveWhiplash e The Imitation Game, tutti in lingua originale sottotitolati in italiano.

Cinema sotto le stelle, quindi, ancora per tutto il mese di agosto: i lunedì affiancheranno le serate del mercoledì e del giovedì di 35mm sotto il cielo, la storica rassegna dell’estate comasca sempre in piazza Martinelli. Ancora cinque gli appuntamenti: La teoria del tutto il 5 e 6 agosto, Birdman il 12 e il 13, L’amore bugiardo il 19 e il 20 e, per il gran finale del 26 e 27 un film a sorpresa. Il programma delle rassegne è consultabile all’indirizzo www.spaziogloria.it [Marisa Bacchin, ecoinformazioni]

Una città da film

35 mm sotto il cieloVenerdì 12 giugno, al lido di Villa Geno a Como, si è svolta la conferenza stampa di presentazione delle attività estive del circolo Arci Xanadù. «Speriamo che questa estate non siano 35 mm di pioggia dal cielo», si scherza prima della presentazione. Il gioco di parole è sulla rassegna cinematografica estiva in piazza Martinelli 35 mm sotto il cielo, ormai un classico del cinema all’aperto in città. Le proiezioni saranno tutti i mercoledì e i giovedì, dal 17 giugno al 27 agosto, alle 21.30. Si inizia con Io sto con la sposa di Antonio Agugliardo, Gabriele Del Grande, Khale Soliman Al Nassiry (proiezione che vanterà l’introduzione a cura di un ospite direttamente dal cast del film nella serata di mercoledì). Ma questa estate il Gloria “si fa in tre”. Ad affiancare la storica rassegna, per i cinque lunedì di agosto ci saranno, sempre in piazza Martinelli, le Notti da Oscar, con la proiezione di cinque film in lingua originale sottotitolati: Gran Budapest Hotel, Birdman, Still Alice, Whiplash e The imitation game. Inoltre, con Sdrive – in, i lunedì di luglio all’Open lido di SDRIVEIN_DEFVilla Geno alle 21.30 saranno all’insegna del cinema cult sulla sdraio: Animal House, Paura e delirio a Las Vegas, I guerrieri della notte ed Il grande Lebowsky con un dj set a seguire ogni proiezione. Domenica 14 giugno invece, a conclusione della stagione invernale, allo Spazio Gloria ci sarà Esperienze, la fiera delle arti, mestieri e creatività giovanile, con dalle 16.30 esibizioni, esposizioni, dimostrazioni dal vivo tutto a cura dell’associazione di artisti Welcome Cantù. A seguire alle 18 il concerto del gruppo Alchechengi, dj set e aperitivo; alle 21 infine la proiezione del film Smetto quando voglio, una commedia divertente sulla tematica del lavoro e del precariato. L’ingresso è libero per tutta la giornata. Tante lingue straniere si intrecciavano sulla passeggiata che porta al Lido, tanti turisti, quasi come se tutta la bellezza che abbiamo intorno sia diventata solo uno spopolato museo per fotografie. Quest’estate è il cinema che suona la riscossa, con tre rassegne e tante proiezioni a prezzo economico nelle zone più affascinanti della città, sperando che i 35mm di pioggia siano stati solo quelli caduti dal cielo questo venerdì pomeriggio, arrotondando molto per eccesso. Tutto il programma delle rassegne è consultabile sul sito www.spaziogloria.it [Stefano Zanella per ecoinformazioni]

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: