Rete italiana per il disarmo

Con la Rete italiana Pace e Disarmo

Sostieni le campagne della Rete italiana Pace e Disarmo

L’Arci è tra le organizzazioni che hanno determinato la convergenza nella Rete italiana Pace e Disarmo che segue un percorso basato sull’impegno di tutti/e per raggiungere obiettivi comuni, per rafforzare e far crescere il lavoro collettivo per la pace ed il disarmo. La rete nasce il 21 settembre 2020 dall’unione di due organismi storici del movimento pacifista e disarmista italiano: la rete della Pace (fondata nel 2014) e la rete italiana disarmo (fondata nel 2004). Entrambe le reti hanno potuto contare fin dalla loro fondazione sul sostegno di decine di associazioni, organizzazioni, sindacati, movimenti della società civile italiana. L’Arci, parte di entrambe le reti fondatrici, è una di queste e si impegna nella promozione della campagna.

(altro…)

10 aprile/ Disarmo e nonviolenza a Lurago d’Erba

arena di pace e disarmo 2014La biblioteca comunale di Lurago d’Erba organizza giovedì 10 aprile l’incontro Disarmo e nonviolenza: 2 binari per costruire la pace. L’incontro si terrà alle 21 nella sala consiliare in via Roma 56 e interverranno Francesco Vignarca, coordinatore nazionale di Rete italiana per il disarmo, e il direttore del Coordinamento comasco per la pace Mauro Oricchio. Scarica il volantino dell’iniziativa.

150° anniversario Unità d’Italia (di pace)

Tavola della Pace e Rete Disarmo per partecipare da pacifisti ai 150 anni di Unità d’italia invitano, riaffermando che la Costituzione sancisce il ripudio della  guerra, ad appendere alla finestra di casa la bandiera della pace e sottoscrivere una dichiarazione per ricordare a tutti che l’Italia deve ripudiare la guerra, lottare contro la povertà, tagliare le spese militari, investire sull’educazione, rispettare i diritti umani e prendersi cura della Terra. (altro…)

Si apre in giallo e contro gli F35 “In alto mare”

Il Coordinamento comasco per la Pace propone a tutti di partecipanti al suo XII convegno che si aprirà allo Spazio Gloria del Circolo Arci Xanadù in via Varesina 72  a Como giovedì 10 dicembre alle 21 con lo spettacolo tetrale Servi di portare un pezzo di stoffa giallo per evidenziare l’adesione alla campagna Io non sono razzista. Inoltre durante la tre giorni pacifista dedicata ai diritti dei migranti ampio spazio informativo verrà dato alla mobilitazione No F 35 della Rete italiana per il disarmo e Sbilanciamoci!

 Scarica il comunicato contro gli F35

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: