Val Mulini

Gli auguri di don Giusto/ Gesù è nato all’autosilo

«Gesù nasce per abbattere i muri» e a Como non poteva che nascere a Val Mulini dove è stato costruito il più ignobile dei muri, quello della stupidità (spendere un patrimonio per scacciare gli ultimi), quello dell’arroganza (costruire un muro per essere sicuri che un’area del tutto inutilizzata continui a esserlo), quello della prepotenza (chiudere uno spazio per evitare che un’area inutilizzata sia rifugio di chi non ha nulla), quello della falsità (chiamare bonifica un’azione malefica).  Abbiamo ricevuto questa foto come augurio di Natale da don Giusto Della Valle, il sacerdote dell’accoglienza, della solidarietà, della “Bella Como”, la pubblichiamo perché la protesta civile di chi ha voluto rendere umano un luogo devastato dall’egoismo è uno spiraglio di luce.

Gabbia senza prigionieri/ Val Mulini/ Il sogno realizzato a metà dei razzisti comaschi

Non sappiamo se la “bonifica” (che orrore, anche il termine) del piccolo anfratto dell’autosilo dei record del Comune di Como (il Val Mulini è l’unica struttura di questo tipo vuota d’Europa) che ha dato rifugio grazie all’opera, osteggiata da Comune, di Como accoglie soddisferà le ansie razziste delle destre comasche. La nostra è una pura illazione, ma forse per molti esponenti di quelle che nel resto dell’Europa sono forze che seppur liberiste si richiamano a ideali liberali,  mentre a Como sono il braccio politico dei Ku klux clan locali, il sogno era richiudere i migranti in quella gabbia che con solerzia degna certamente di miglior causa e con dispendio di ingenti quantità di denaro pubblico (pare 20 mila euro) è stata lestamente costruita rendendo “finalmente” del tutto inutilizzabile per tutti uno spazio pagato dai cittadini e dalle cittadine comasche. (altro…)

Chiusura al traffico incrocio sp 18 e sp 45

valmuliniChiusura totale al traffico sia veicolare che pedonale per l’incrocio tra la strada provinciale 18 di Drezzo e la  45 della Val Mulini. Per consentire i lavori di messa in sicurezza dell’incrocio nel comune di Uggiate Trevano, il transito sarà vietato sia alle auto che ai pedoni dalle 21 del 27 giugno alle 5.30 del 28 giugno e della 21 del 28 giugno fino alle 5.30 del 29 giugno

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: