Veniano

Ricordare Adolfo Vacchi

Inaugurata a Veniano, per iniziativa dell’Anpi, una targa a ricordo di Adolfo Vacchi, matematico e antifascista, ucciso dai fascisti il 5 settembre 1944. Sabato 2 ottobre a Veniano, la sezione del Seprio e il comitato provinciale dell’Anpi (Associazione Nazionale Partigiani d’Italia) hanno inaugurato una piccola targa in memoria di Adolfo Vacchi, figura di spicco nell’attività antifascista svoltasi nella zona intorno a Como negli anni della Repubblica Sociale Italiana. Bolognese di nascita, docente prima a Venezia e poi a Milano, Adolfo Vacchi si trasferì a Veniano, nella provincia comasca, nel periodo dei pesanti bombardamenti su Milano, pur continuando a insegnare nel capoluogo lombardo. (altro…)

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: