World social forum 2011

Lbertà, uguaglianza, lavoro, fraternità, giustizia

È la nostra prima esperienza di World Social Forum, tutto ed  improvvisamente prende corpo o si perde in un nulla. Per raggiungere i punti di incontro, sui vari temi che vengono proposti di volta in volta dai vari  gruppi, occorre consultare dei tazebao posti in diversi luoghi dell’università. Per raggiungere le sale conferenze occorre spesso riattraversare tutto il campus che, oltre agli edifici, è occupato da un migliaio di studenti, una immensità di persone e costellato di un vero grande ed intricato mercato  etnico. (altro…)

Nell’isola degli schiavi per i Diritti umani

In occasione del Forum Sociale Mondiale che si è aperto a Dakar il 6 e continuerà fino all’11 febbraio 2011, un ampio cartello di sindacati, associazioni ed Enti Locali depositeranno una targa a ricordo del sacrificio di milioni di uomini e donne africane vittime della schiavitù, transitate nella piccola isola di Gorée, a poche miglia dal porto della città di Dakar, dando vita ad un percorso comune di promozione dei diritti umani. Leggi il comunicato della Tavola per la Pace.

Una proposta comasca al Forum sociale di Dakar

Si aprirà domenica 6 febbraio,  a dieci anni da quello di Porto Alegre che segnò la nascita del Movimento dei movimenti, a Dakar in Senegal il World social forum 2011 . Tra i partecipanti anche una delegazione comasca con Michele Marciano del dipartimento ambiente della Cgil di Como e Paolo Di Adamo, agronomo, già assessore all’ambiente del Comune di Albese con Cassano e sostenitore nel nostro territorio della dissociazione molecolare, un metodo innovativo di trasformazione dei rifiuti a temperature più basse di quelle degli inceneritori. Nel corso del Forum di Dakar la delegazione comasca presenterà una comunicazione su tale metodo perché venga esaminato e discusso come una delle possibilità per assicurare uno smaltimento dei rifiuti meno inquinante e costoso. Guarda in anteprima un estratto del materiale che sarà presentato da Paolo Di Adamo a Dakar. Le delegazione comasca curerà per ecoinformazioni i reportage dal Forum.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: