Il ministro Matteoli rinvia lo sciopero dei trasporti

«Con propria ordinanza, il Ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti, Altero Matteoli – recita una nota del Ministero –, in attuazione dell’art. 8 della Legge 146/90 e successive modifiche, ha differito ad altra data lo sciopero del personale addetto alle attività del trasporto ferroviario ed ai servizi accessori, programmato dalle ore 21 del giorno 9 dicembre alle ore 21 del giorno 10 dicembre 2010, e del personale addetto al trasporto pubblico locale, programmato dalle ore 00.01 alle ore 23.59 del giorno 10 dicembre 2010, indetto dalle Segreterie nazionali delle OO.SS. FILT-CGIL, FIT-CISL, UILTRASPORTI, UGL TRASPORTI, ORSA, FAISA e FAST-CONFSAL. Il provvedimento si è reso necessario ed urgente allo scopo di evitare un pregiudizio grave ed irreparabile al diritto di libera circolazione costituzionalmente garantito». Resta lo sciopero di 4 ore indetto dai Cobas USB lavoro privato, Cobas del lavoro privato e SLAI Cobas

 

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: