Un altro 8 marzo è possibile

Il comitato comasco 13 febbraio, nato da Se non ora quando?, la mobilitazione delle donne che sono scese in piazza in città, così come in tutta Italia (e non solo), lancia il suo Alfabeto delle donne, un libricino al femminile “dalla A alla Z”, in occasione dell’8 marzo. Tante le iniziative per celebrare “non la festa, ma una giornata di lotta e di protesta”.L’Italia è un Paese per donne? Secondo il World Economic Forum non proprio, considerato che nel rapporto sul Global Gender Gap (divario di genere globale, ndr), che “misura” la partecipazione delle donne ala vita politica, economica, il diritto alla salute e all’istruzione, l’Italia si posiziona al 74^ posto su 134 Paesi.

In ogni caso – forse a maggior ragione – le donne sono tornate in piazza. Sono tornate a far sentire le loro voci (avevano smesso di farlo o qualcuno le aveva “insonorizzate”?). A Como, dalla manifestazione Se non ora quando?, è nato il comitato 13 febbraio: il percorso delle donne lariane continua, in vista dell’8 marzo, e si arricchisce di un nuovo strumento: la pubblicazione dell’alfabeto delle donne, il testo letto da alcune aderenti al comitato nella giornata del 13 febbraio scorso. Il libretto è stato presentato sabato 5 marzo da alcune rappresentanti del comitato comasco, Celeste Grossi, Lucia Cassina, Chiara Braga, Luisa Seveso.

«La novità – ha dichiarato Celeste Grossi – è che le organizzazioni, le associazioni, hanno lasciato la piazza e la voce alle donne “normali”».

Sull’importanza della trasversalità del movimento si è soffermata anche Chiara Braga, che ha espresso il suo «orgoglio per essere riuscite a dare forma e sostanza in tempi brevi a questa mobilitazione sorprendente». Una mobilitazione che darà vita, per la prima volta, a un 8 marzo diverso a Como, un momento di riflessione sul tema dei diritti delle donne, sulla «riaffermazione della dignità delle donne», al di là delle appartenenze identitarie. Perché, come ha chiosato Lucia Cassina, «solo le donne sono capaci di sorpassare gli steccati».

Tante le iniziative che si terranno nei prossimi giorni a Como e provincia. Martedì 8 marzo, in particolare, alle 17  il Comitato 13 febbraio si ritrova in via Magistri Comacini e distribuire il libretto con l’Alfabeto delle donne; la sera allo Spazio Gloria in via Varesina 72 a Como, alle 21, si terrà lo spettacolo teatrale Lisistrata [Barbara Battaglia, ecoinformazioni].

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: