Le quattro stagioni di Kabul

La Winter Academy  si è chiusa  con un Concerto speciale presso l’Istituto Francese d’Afghanistan di Kabul.  L’orchestra giovanile afghana ha eseguito le Quattro stagioni di Vivaldi nell’arrangiamento di William Harvey. Sitar, sarod, rubab, tabla e ghijak hanno dialogato con violini, violoncelli, clarinetti e trombe, e il sette ottavi si è alternato con il quattro quarti. Leggi il seguito dell’articolo e guarda la galleria di foto di Adriana Mascoli sul blog Noidaloro.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: