Gli uomini passano, le idee restano / la Cgil di Como ricorda le stragi di Capaci e via D’Amelio

«Gli uomini passano, le idee restano. Restano le loro tensioni morali e continueranno a camminare sulle gambe di altri uomini. Giovanni Falcone, Paolo Borsellino, Francesca Morvillo, Agostino Catalano, Vito Schifani, Emanuela Loi, Rocco Dicillo, Vincenzo Li Muli, Antonio Montinaro, Walter Eddie Cosina, Claudio Traina.» Con uno striscione esposto fuori dalla Camera del lavoro, la Cgil di Como ricorda il ventennale delle stragi di Capaci e via D’Amelio in cui persero la vita Giovanni Falcone, Paolo Borsellino e gli uomini delle scorte

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: