Giorno: 28 Gennaio 2013

Crescere con il corpo

genitori.JPG_1010865102Inizia lunedì 28 gennaio il percorso educativo Genitori oggi. Nel Salone della Biblioteca comunale, piazzetta Venosto Lucati, 1 Como,  alle 20,45 si terrà il primo incontro Crescere con il corpo. Come rapportarsi con i figli che vedono trasformare il proprio corpo in una società che promuove  la perfezione su canoni decisi dalle mode che avrà come relatori Daniele Novara, direttore del Centro psicopedagogico per la Pace e direttore della rivista Conflitti e Rossella Diana, pedagogista e formatrice, opera presso l’Ufficio scolastico Regionale della Puglia. Incontro organizzato da Ass. Prua e Stringhe colorate con la collaborazione di edizioni La Meridiana. Coordina Alberto Terzi, sociologo e life-coach specializzato per giovani. Gli incontri sono proposti dalle associazioni Aprua, Stringhe Colorate, Edizioni La Meridiana, Kiwanis, Noi sempre Donne con il contributo e il patrocinio del Comune di Como (assessorati alle Politiche Educative e alla Famiglia). Nel seguito dell’articolo il programma degli incontri successivi. (altro…)

Generale, rivivendo Carlo Alberto dalla Chiesa/ venerdì 1 febbraio

CADallaChiesaVenerdì 1 febbraio alle 20.45 al Teatro Nuovo di Rebbio, in via Alfonso Lissi 9 a Como si terrà la proiezione di Generale – rivivendo Carlo Alberto Dalla Chiesa, film documentario di Lorenzo Rossi Espagnet, con la collaborazione di Dora Dalla Chiesa. La serata è inserita nel percorso del Coordinamento Comasco per la Pace e del Coordinamento provinciale di Libera a Como a sostengno del progetto UniAmiamo l’Italia in Vespa e Libertà. (altro…)

I candidati e le candidate del Pd ascoltano

Immaginepdelezioniolgiate2013208x300Martedì 29 gennaio alle 21 nella  Sala consiliare di Olgiate Comasco,  i circoli del Partito democratico dell’Olgiatese chiamano a raccolta gli elettori e le elettrici delle primarie e li invitano a un incontro con le candidate e i candidati al Parlamento per la provincia di Como. Ogni candidato avrà  due  minuti per presentarsi, e poi la parola al passerà pubblico; ogni partecipante potrà fare un intervento,  di massimo  tre  minuti: temi liberi, tempi definiti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: