Giorno: 25 Giugno 2013

Cultura e sviluppo

novumcomumCultura e sviluppo al  Volta di Como. Il classico  ha infatti ospitato, nel tardo pomeriggio di Martedì 25 giugno, Novum Comum. Ripartiamo dai nostri talenti , evento promosso dall’associazione Laltro in collaborazione con l’Accademia Galli e la Camera di Commercio. Obiettivo dell’incontro è stato quello di presentare  le proposte avanzate da giovani professionisti ed artisti, in merito all’innovazione culturale e alle possibilità che essa presenta per la nostra città. (altro…)

Tra la partenza e il traguardo/ Uniamo l’Italia in vespa e libertà

logo_mipa1A tutta birra aperitivo in amicizia, Suoni parole e visioni per raccontare un viaggio di 1992 km e 100 passi contro le mafie. Mercoledì 26 giugno dalle 20 al Birrificio di Como. Presto on line su ecoinformazioni il resoconto di Tommaso Marelli. Leggi nel seguito del post il programma dell’incontro. (altro…)

Basta sprechi/ Basta corruzione/ No Tav

notav25feb12_2ritScomparsa dall’elenco delle opere del fare del governo italiano, anche a livello europeo del Corridoio 5, che dovrebbe collegare Lisbona a Kiev con la linea ad Alta Velocità, resta poco più di un’idea. Una riflessione a partire dal libro di Luca Rastello e Andrea De Benedetti, Binario morto. Leggi nel seguito del libro l’articolo di Guglielmo Ragozzino. (altro…)

Ecco noi presempio allo Spazio Gloria/ Giovedì 27 giugno

radiopopolareRadio Popolare allo Spazio Gloria dell’Arci  in via Varesina 72 a Como. La trasmissione Ecco noi presempio con Davide Facchini e Alessandro Diegoli andrà in onda da Como giovedì 27 giugno dalle 16,30 alle 19 (con aperitivo)  dal Circolo Arci Xanadù dove saranno finalmente disponibili le magliette Bella e possibile ordinate dagli ascoltatori comaschi della radio e per tutti coloro che vorranno sostenere la libera informazione.  

Buongiorno piazza/ 25 giugno

25-giugno-2013Buongiorno piazza, il 25 giugno 1876 ebbe luogo la battaglia del Little Bighorn, vicino al torrente Little Bighorn nel territorio orientale del Montana, tra una forza combinata Lakota (Sioux), Cheyenne e alcuni Arapaho e il 7º Cavalleria dell’esercito degli Stati Uniti d’America. La battaglia fu il più famoso incidente delle Guerre indiane e costituì una schiacciante vittoria per i Lakota e i loro alleati. Continua a leggere→

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: