Iceberg e oltre

LofotenMostra fotografica allo Spazio Natta, in via Natta 18 a Como, con gli ultimi 5 anni di scatti di Alberto Conti. Inaugurazione sabato 26 ottobre alle 18 aperta fino al 10 novembre da martedì a domenica dalle 16 alle 19

Locandina_ALBERTO CONTI_A3L’esposizione comprende: «Sessanta immagini a colori, non elaborate digitalmente, dove l’aspetto cromatico non viene interpretato come addizione, ma come elemento essenziale della composizione, accentuandone la dimensione prospettica».

La mostra, spiega la presentazione, comprende: «Una serie di scatti realizzati negli ultimi cinque anni dal medico otoiatra comasco, nel corso dei suoi numerosi viaggi nell’estremo nord dell’Europa. I temi affrontati spaziano da paesaggi carichi di poesia a riflessi sull’acqua, fino a particolari catturati dall’obiettivo simili a quadri astratti ed informali, che nascono dalla passione dell’autore per l’arte figurativa. Tra le immagini spiccano enormi iceberg ripresi da terra, dal mare e dall’elicottero in Groenlandia, simili a sculture intagliate nel ghiaccio, panorami e scenari immortalati alla luce del tutto particolare di queste latitudini, dalle lunghe notti artiche all’alba. Alcune fotografie sono dedicate a riflessi nell’acqua dei canali di Venezia e di Amsterdam, che riprendono il gusto per l’astratto e l’informale. Altri scatti nascono invece da visioni notturne di Como, rubate dalla finestra di casa. Ma sono le immagini riprese in Groenlandia, Islanda e alle Isole Lofoten e Svalbard a rappresentare il cuore di questa sua prima mostra». [md – ecoinformazioni]

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: