Approvata l’apertura del parco di Villa Giovio

villa giovioIl Consiglio comunale comasco nella seduta di lunedì 11 novembre ha approvato «la proposta di delibera per la predisposizione degli atti necessari per l’apertura al pubblico di parte del parco di Villa Giovio e sulla rivitalizzazione delle periferie».

«Il provvedimento, portato all’esame dell’assemblea dai consiglieri di maggioranza (Pd, Amo la mia città, Como Civica e Paco-Sel), individua delle linee guida che dovranno essere realizzate in accordo con la proprietà del compendio – spiega una nota comunale –. In particolare si dovrà procedere con la restituzione alla città dello spazio a verde attiguo alla Villa, attestato su via Varesina alta; la predisposizione di un piano di fattibilità economica che tenga conto delle spese di manutenzione ordinaria e straordinaria; la definizione di un’apposita convenzione per la gestione del parco e della Villa, nonché della sua manutenzione; l’individuazione di una strategia complessiva di valorizzazione degli elementi di qualità urbana presenti nelle aree periferiche della città in vista di un apprezzabile miglioramento della vivibilità dei quartieri decentrati. Tali linee guida sono state individuate quali criteri di riferimento dell’azione amministrativa. Entro i prossimi sei mesi il sindaco e la giunta dovranno aggiornare il consiglio sull’iter dei procedimenti amministrativi attivati. La delibera, emendata dalla stessa maggioranza, è stata approvata con 22 voti favorevoli, 1 voto contrario e 4 astenuti». [md – ecoinformazioni]

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: