L’archivio… in archivio

archivio como 1900La storia del mese tratta dall’Archivio del Comune di Como per il febbraio 2014.

Al posto di argomenti estrapolati dagli atti conservati da Palazzo Cernezzi si è deciso di scegliere «come argomento della bacheca mensile, a conclusione dell’attività svolta in prevalenza presso il deposito di via Giussani, l’archivio stesso, recuperando alcuni documenti che raccontano la storia dell’archivio nel corso del XX secolo».

«I documenti selezionati riguardano sia le strutture fisiche che hanno conservato nel tempo le carte della Città, sia gli aspetti più propriamente organizzativi relativi al patrimonio documentale comunale – spiga la presentazione della piccola mostra esposta nelle bacheche di Palazzo Cernezzi –. Abbiamo inoltre scelto di presentare, con alcune fotografie, anche i principali lavori portati a termine nel corso dell’appalto [ora concluso con Scripta srl per il rassetto, inventariazione e gestione dell’archivio cittadino]: il riordino degli archivi dell’Orfanotrofio femminile dell’Immacolata “Istituto Maria Rimoldi” e dell’Ufficio del Giudice conciliatore di Como, nonché della serie dei fascicoli del personale comunale cessato sino all’anno 2000. Per quanto riguarda gli archivi delle due istituzioni cessate, è possibile consultare i relativi inventari direttamente dal portale comunale accedendo alla pagina Inventari dei fondi storici, dove sono presenti anche gli strumenti di corredo di altri fondi conservati nell’Archivio storico civico di Como, già realizzati nel passato» (i documenti). [md, ecoinformazioni]

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: