17 maggio/ Zingari nel bosco in concerto

zingari nel bosco 17-05-14Musica e parole di Fabrizio De André, sabato 17 maggio alle 21 in piazza Casartelli (riva) a Torno, in caso di pioggia nella palestra delle Scuole medie di Torno.

 

«Zingari nel Bosco nasce dall’esperienza di un gruppo di amici, amanti di De Andrè e affonda le sue radici in una sera di febbraio del 1999, fredda e umida, a poca distanza dalla morte di Fabrizio – spiegano in un comunicato i componenti del gruppo Chiara Zabatta, violino, Paolo Camporini, chitarra, Giacomo Magatti, voce e chitarra, Filippo Magatti, voce e tastiera, Umberto Lenzi, voce e chitarra, Luca Carnini, basso elettrico, Samuele Dotti, tastiere, Marco Ascheri, batteria, e Stefano Tosetti, fisarmonica –.Ci ritrovammo su un pontile, due chitarre e una bottiglia a cantare in modo spontaneo, al freddo, innalzando la nostra “smisurata preghiera” in parole e musica, cercando di esprimere così il dolore per una grande perdita. Da allora ogni anno ci troviamo in “pochi” intimi per dedicare una notte di musica a Fabrizio e alle emozioni che ci fa ancora vivere; condividiamo passione e musica, meglio se dinnanzi ad un camino, con del buon vino del quale mesciamo un bicchiere anche per Faber sicuri che apprezzerebbe il vino e la Marlboro al suo fianco. Da alcuni anni questa nostra Tradizione è diventata anche un modo per condividere con altri l’amore per le parole e la musica di De Andrè: quasi per gioco abbiamo suonato una volta a Torno, e poi in altri paesi e piazze…». [md, ecoinformazioni]

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: