Giorno: 11 Giugno 2014

Assemblea Arci-ecoinformazioni: approvato il rendiconto 2013

TMECONel tardo pomeriggio di mercoledì 11 giugno nella sede di Arci Xanadù si è riunita l’assemblea dei soci dell’Associazione ecoinformazioni – circolo Arci. E’ stato illustrato ed approvato il rendiconto economico finanziario 2013 che vede un incremento di attività rispetto al 2012 con un volume che si aggira intorno a 35.000 euro ed una chiusura a pareggio. Il presidente dell’associzione Fabio Cani, ha sottolineato la positività del lavoro svolto dall’associazione  e specificando anche che ecoinformazioni vanta una grande quantità di attività completamente volontaria, non quantificata nel bilancio che arricchisce ulteriormente il circolo.

14 giugno/ Raccolta straordinaria di alluminio, ferro, rame, ottone, carta

raccolta rame allu carta interragire 2014Sabato 14 giugno dalle 8 alle 16 nel parcheggio di via Marconi (area mercato) a Lurate Caccivio (carta – solo libri e riviste – dalle 8 alle 11), i proventi andranno a sostegno dei progetti dell’associazione Interragire in Kenya e in Italia. Per informazioni tel. 338.8178620, e-mail interragire@libero.it.

11 giugno/ Video della diretta/ Radio popolare alla Feltrinelli fino alle 19,30

IMG_20140611_094643Tanti ascoltatori sono venuti alla Feltrinelli di Como in via Cesare Cantù per sostenere Radio popolare e assicurarsi una o più magliette e canotte Bella e possibile. Dallo studio mobile con Fabio Fimiani e Marco Sambinello sono, dopo qualche difficoltà tecnica superata con la sostituzione di una malvagia chiavetta internet che impediva il collegamento, partite le interviste all’assessore all’ambiente Bruno Magatti, al sindaco di Como Mario Lucini che con grande disponibilità si è messo a disposizione a telefono alle 13  dopo il fallimento per problemi tecnici del primo collegamento alle 11 e ha partecipato anche al gioco della radio scegliendo Pelù e scartando Fazio, Toscani, Travaglio e Ferilli. Poi Fimiani ha intervistato Marco Lorenzini e Lucia Cassina del Comitato per la Cittadella sanitaria e Gianpiero Valenti di Oltre il giardino. Radio popolare sarà alla Feltrinelli fino alle 19,30 e nel pomeriggiosono in programma  ancora informazioni e interviste su quanto accade e accadrà a Como. On line sul canale di ecoinformazioni tutti i video.

 

 

13 giugno/ Presidio per la Cittadella della salute

cittadellasalute«Pensiamo che l’area possa divenire una struttura sanitaria sul modello della Cittadella della Salute, vista come punto di riferimento certo per i cittadini e al quale ci si può rivolgere in ogni momento per trovare risposta ai propri bisogni, per trovare continuità assistenziale, per organizzare e coordinare risposte da fornire alle persone, per rafforzare l’integrazione con l’ospedale soprattutto in merito alle dimissioni protette, per migliorare la presa in carico integrata dei pazienti con problemi di salute mentale, per sviluppare programmi di prevenzione rivolti al singolo e alla comunità e/o a target specifici di popolazione (soprattutto gli anziani), per promuovere e valorizzare la partecipazione dei cittadini, per offrire formazione permanente agli operatori e al mondo del volontariato sanitario». A sottoscrivere il primo documento del Comitato un ampio gruppo di forze politiche, sindacati, associazioni, comitati di cittadini del quartiere che organizza un presidio informativo davanti alla sede dell’Asl e davanti all’ex ospedale Sant’Anna, venerdì 13 giugno dalle  15 alle  17. Leggi il comunicato.

11 giugno/ Assemblea Arci-ecoinformazioni

2 ECOSET SONARTutti i lettori e le lettrici di ecoinformazioni sono invitati/ e  all’assemblea del circolo Arci ecoinformazioni che si svolgerà  mercoledì 11 giugno (in prima convocazione alle  7)  in seconda convocazione alle  18 allo Spazio Gloria di via Varesina 72 a Como (entrata porta laterale lato parcheggio). All’ordine del giorno: approvazione Rendiconto economico finanziario 2013, situazione attività e stato dell’associazione, varie ed eventuali. Al termine sarà offerto un aperitivo. Il presidente Fabio Cani.

18 giugno/ Riparte 35 mm sotto il cielo

D35 mm2014a mercoledì 18 giugno, piazza Martinelli (ex Fulda) a Como, ospiterà, come di consueto, 35 mm sotto il cielo, la rassegna estiva di cinema all’aperto promossa da Arci Xanadù e dall’assessorato alla Cultura del comune di Como. La novità di questa edizione saranno le due proiezioni consecutive; i film verranno infatti proiettatti tutti i mercoledì e giovedì sera dal 18 giugno al 28 agosto con inizio alle 21.30. Clicca qui per vedere i titoli in programma. Ingresso 7 euro (soci Arci 6 euro, over 65 e under 18 5 euro).

ecoinformazioni 451/ settimanale

451È on line il numero 451 di ecoinformazioni. In primo piano: A Como non succede mai niente, Popoli in piazza Cavour, Carovana antimafie.  Segue la vasta sezione cronache, la cultura. Il video della settimana è dedicato a Intrecci di parole. Per sfogliare on line la rivista clicca qui.

11 giugno/ Bella e possibile a Como dalle 9,30 alle 19,30

bella ecrùRadio Popolare sarà a Como alla libreria Feltrinelli in via Cesare Cantù 17 mercoledì 11 giugno. Dalle 10,45 alle 18 ci sarà l’informazione in diretta costruita nello studio mobile allestito nella libreria con ospiti per parlare di Como della politica, della società, nella cultura. E ci saranno le magliette Bella e possibile e la nuova canotta. Non si può mancare, non si può non acquistarle se non si vuole rimanere nudi, privati del vitale tessuto della libertà di stampa. Venite a conoscere dal vivo la vostra radio. Naturalmente ecoinformazioni ci sarà.

Saranno molti gli argomenti della giornata comasca di  Bella e possibile. Si parlerà di raccolta differenziata con l’assessore all’ambiente Bruno Magatti,  della Cittadella sanitaria che un nutrito gruppo di associazioni, sindacati, forze politiche preme venga realizzata nell’area del Sant’Anna prima che diventi una nuova Ticosa, delle proposte di Arci Xanadù per l’estate in città e di tanto altro. Anche il sindaco di Como ha dichiarato di voler partecipare all’iniziativa e  se non riuscirà a essere presente alla Feltrinelli è previsto un suo intervento da Palazzo Cernezzi. Non potete mancare non potete non partecipare alla Campagna Bella e possibile. Le trasmissioni da Como saranno dalle 10,40 alle 11,30 e dalle 14,30 alle 18, ma i redattori di Rp e le magliette saranno a disposizione dalle 9,30 alle 19,30.

Trevitex: Palazzo Cernezzi continua la discussione

3 COMO COMUNERicordata con un minuto di silenzio Anna Spazzi. Prosegue il dibattito sugli ordini del giorno al documento di indirizzo sull’area di Camerlata, maggioranza ancora divisa, Paco-Sel sostiene parte degli ordini del giorno.

 

Preliminari

«Come possiamo applicare le sanzioni se non abbiamo il Regolamento?» ha chiesto, sulla nuova raccolta dei rifiuti, nelle preliminari al Consiglio comunale di Como di lunedì 9 giugno Alessandro Rapinese, Adesso Como, ricordando una situazione su cui ha annunciato una interrogazione, chiedendo anche quali provvedimenti adottare nei confronti dell’operatore, Aprica, per i disservizi iniziali, quali la mancata consegna dei nuovi bidoni o le inefficienze della app predisposta. Di turismo dato l’inizio della stagione, e del malfunzionamento degli infopoint, hanno invece parlato Ada Mantovani, Adesso Como, Luca Ceruti, M5s, che ha annunciato anche una interrogazione in proposito, e Francesco Scopelliti, Ncd, che ricollegandosi alla raccolta dei rifiuti ha polemizzato sui nuovi cestini in plastica posizionati sul lungolago. Diego Peverelli, Lega, si è scagliato contro l’assessore alla Sicurezza, Marcello Iantorno per il luogo di preghiera musulmano aperto in via Turati, «l’attività di culto non è autorizzata e non è prevista in quella zona. Erano state chieste autorizzazioni solo per un centro culturale».

 

Ex Trevitex

Dopo un minuto di silenzio in ricordo di Anna Spazzi, chiesto da Luigi Nessi, Paco-Sel, la seduta è ripresa sulla discussione dell’ultimo emendamento all’accordo di programma, proposto da Vincenzo Sapere, Paco-Sel, bocciato, per far prima realizzare le opere accessorie e poi aprire la grande distribuzione.

Stessa sorte per la maggior parte degli ordini del giorno proposti dall’opposizione, con Paco-Sel che si è distinta rispetto alla maggioranza astenendosi o appoggiando proposte bocciate dal resto della maggioranza, come la concertazione dei posteggi in via Varesina con i commercianti. «Penso che questo accordo sia un condono – ha detto Sapere, che nel corso della discussione ha aggiunto –le soluzioni non possono sempre essere a favore dell’operatore».

Due proposte sono state però approvate, quella di Peverelli di creare un parco giochi per bambini con qualcosa che ricordi il passato industriale dell’area nella futura piazza e quella di Laura Bordoli, Ncd, per una rivalutazione più attenta del onte ciclopedonale e dei costi, con la possibilità di stornare fondi per altre opere.

All’avvicinarsi della mezzanotte, la discussione aperta sull’ultimo ordine del giorno presentato, la seduta è stata aggiornata. [md, ecoinformazioni]

Anna Spazzi

neroAnna Spazzi non c’è più. Oggi, lunedì 9 giugno, sarà ricordato nel Consiglio comunale di Como il suo generoso e ininterrotto impegno per i diritti dei migranti e l’interazione culturale.  Giovedi 12 giugno, alle 14.30, si terrà una commemorazione al Cimitero Monumentale di Como. Quindi la salma sarà cremata alle 15.30.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: