Video/ L’errante chi? a Mondi scomodi

mondi scomodiDisponibili sul canale video di ecoinformazioni le riprese della presentazione con l’autore del libro di Gilad Atzmon L’errante chi? All’incontro, organizzato nell’ambito di Mondi scomodi a Cantù l’ 8 giugno,  hanno partecipato una trentina di spettatori, tra loro giovani e personalità non solo comasche impegnate per la Pace in Palestina e per i diritti dei palestinesi. Nell’intervento introduttivo Ugo Giannangeli ha chiarito che il libro è di grande interesse e merita una lettura attenta e premesso che l’intervento di Atzom sarebbe stato provocatorio. Così è stato. Atzmon è partito con una bizzarra disamina dei livelli di intelligenza dell’intera popolazione mondiale ed in particolare delle aristocrazie e della popolazione ebraica e palestinese con singolari accenni a luoghi comuni e semplificazioni francamente gratuite per continuare con l’enunciazione e l’argomentazione della sua tesi che vede l’intera opinione pubblica mondiale in qualche modo incanalata anche a sinistra a un punto di vista filoebraico perché comunque nella categorie di quel popolo. Quasi inutili i tentativi di Ugo Giannangeli che ha cercato di riportare il discorso sul libro che ha argomentazioni molto più accurate di quelle fornite nella serata dall’autore. Susanna Sinigaglia, l’esponente del Coe (Ebrei contro l’occupazione) traduttrice dell’edizione italiana del libro, ha avuto a causa della straripante loquacia di Atzmon poco tempo, ma è riuscita a mettere in luce la distanza del suo punto di vista da quello del relatore. Nei video dell’incontro gli interventi di Atzmon e delle molte persone intervenute nel dibattito.

 

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: