14 febbraio/ L’Arci aderisce al flashmob dei Giovani democratici

amore arci
La nota dell’Arci con l’adesione alla manfestazione dei Giovani democratici il 14 febbraio alle 15 avanti al Liceo classico di Como: «L’Arci, promotrice nazionalmente della manifestazione del 14 febbraio Piazzate d’amore, promossa dalla Coalizione per il riconoscimento del matrimonio egualitario, coalizione a cui l’Arci aderisce insieme ad altre associazioni che si occupano di diritti e laicità, oltre che a tante organizzazioni Lgbti, aderisce all’iniziativa comasca dei Giovani democratici. Per l’Arci il tema dei diritti (tutti i diritti, di tutte, di tutti) è fondamentale ed è proprio per questo che duole segnalare come a Como non siano stati ancora attuati neppure quei provvedimenti amministrativi come il Registro delle unioni civili già da tempo deliberati in molte città amministrate dal centrosinistra. Auspichiamo pertanto che questa lodevole iniziativa sia di stimolo per azioni concrete anche dell’amministrazione comunale di Como». [Enzo D’Antuono, presidente Arci provinciale Como]

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: