Silvia Benincà e Valeria Peverelli con l’Arci all’Expo del non profit

20aprileexpopalazzomarinoÈ iniziata lunedì 20 aprile l’avventura delle volontarie e dei volontari che saranno impegnate/ per il non profit a Expo 2005 nei sei mesi di apertura dal 1 maggio e successivamente nei diversi territori collaborando in piccoli gruppi alle attività di diversi soggetti del terzo settore. Il progetto di servizio civile che vede impegnate anche le due ragazze dell’Arci Silvia Benincà e Valeria Peverelli parte con un’intensa fase di formazione. Ecco il racconto della prima giornata.

Lunedì 21 aprile a Palazzo Marino a Milano alle 10 è iniziata l’esperienza del servizio civile 2015 che vedrà coinvolti 110 giovani nel progetto Expo:Partecipazione della società civile e cittadinanza attiva. Siamo stati/ e accolti/ e dall’assessore per il Volontariato del comune di Milano, Marco Granelli e dai rappresentanti delle associazioni attive nel progetto Sergio Silvotti per l’Arci, Luciano Gualzetti per la Caritas e Gabriella Colosso per Confcooperative. I diversi relatori hanno illustrato progetto mettendo in luce li motivi ideali che li hanno portati a prendere parte a Expo.Hanno sottolineato l’aspetto etico del tema Nutrire il pianeta, energia per la vita: è importante, per l’intera società, orientarsi ad una agricoltura a ad alimentazione sostenibile con scelte che vadano nella direzione della riduzione delle tante ingiustizie planetarie.

Nel pomeriggio, nella sede della Caritas ambrosiana, abbiamo concluso la prima giornata di formazione con Ivan Nossoli, che ha dato particolare riguardo alle norme e ai regolamenti che disciplinano il servizio civile, un quadro approfondito su diritti e doveri della e del serviziocivilista. [Silvia Benincàe Valeria Peverelli per ecoinformazioni]

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: