Torna il battello spazzino a Como

20150511_143202In servizio da martedì 12 maggio, dopo la risistemazione costata 43mila euro.

 

«“Spazzello” il battello spazzino è stato rimesso in acqua oggi e da domani tornerà ad effettuare servizio nello specchio di lago antistante la città di Como – annuncia il Comune di Como –. Il mezzo, lungo 13 metri e largo 4 metri, è stato completamente risistemato: può contare su un più potente motore (un diesel raffreddato ad acqua, da 120 cavalli, contro gli 80 precedenti); le vecchie pale sono state sostituite da un sistema a propulsione che avvia due eliche, meccanismo che consentirà di navigare anche in acque più basse; la stabilità del battello è stata aumentata con l’inserimento di nuovi galleggianti di spinta; è stata aumentata la stazza ed è stato completamente rifatto il nastro raccoglitore; rimesso a nuovo anche lo scafo in acciaio inossidabile, dipinto di verde». [md, ecoinformazioni]

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: