16 luglio/ La fiaba e la figura femminile

Laura Romano alla FeltrinelliPresentazione del volume di Laura Romano, che dialoga con Roberto Pozzetti, giovedì 16 luglio alle 21 alla Feltrinelli di Como, in via Cesare Cantù 17.

«La fiaba e la figura femminile è un saggio che offre una rilettura delle fiabe classiche, partendo dal presupposto che esse parlino dell’adolescenza e all’adolescenza, che raccontino questo complesso, affascinante e – talvolta rischioso passaggio evolutivo – spiega la presentazione –. La scelta di considerare esclusivamente le figure femminili nasce dalla convinzione che – come spesso accade anche nel racconto mitologico e nelle opere letterarie, da Psiche a Eloisa, da Persefone a Didone a Ermengarda – siano proprio le fanciulle e le donne a vivere un più intenso processo mutativo, a evolvere e cambiare, indipendentemente dall’esito della metamorfosi che si compirà».

«La Sirenetta, Aurora, la Bella, così come le nostre moderne teenager, lottano e soffrono per integrare i cambiamenti del corpo – desiderati e temuti insieme – per realizzare il processo di separazione/ individuazione dalle figure genitoriali e dal rassicurante mondo dell’infanzia, per realizzare la graduale strutturazione dell’identità di genere adulta e per aprirsi alla relazione con l’altro da sé – termina lo scritto –. Per compiere questa metamorfosi, hanno ugualmente bisogno di madri e matrigne, streghe e fate, personaggi inquietanti e principi».

Per informazioni 
tel. 031.278109, e-mail Como@lafetrinelli.it. [md, ecoinformazioni]

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: