Video/ 1000 scalzi a Como/ Un passo di civiltà

marciapercorsowebSnobbata dalla stampa tradizionale locale – troppo legata forse all’idea che il tema migranti sia interessante solo se si parla di accoglienza  (di cuore) e non quando è in campo una strategia non emergenziale ma risolutiva (di testa e di cuore insieme)- diffusa dai mille canali del web e dall’informazione partecipata, la notizia della straordinaria manifestazione (a piedi nudi) è arrivata, ha coinvolto uomini e donne e un numero grandissimo di organizzazioni, culturali, sindacali, di promozione sociale, politiche (praticamente mancava solo la Caritas). Mille persone hanno percorso la città da piazza San Fedele a piazza Duomo, con loro anche un bel pezzo della politica locale dall’assessore alle Politiche sociali al presidente del Consiglio comunale a consiglieri e consigliere della maggioranza di centrosinistra. E alla fine, in piazza Duomo, la gioia di  essere in tanti in cammino sulla giusta strada della libertà e dei diritti per tutti si è espressa con la  musica meticcia multietnica e multigenerazionale,  naturalmente scalza, de Il baule dei suoni. Già  on line sul canale di ecoinformazioni tutti i video dell’iniziativa, presto su questo sito l’articolo di Stefano Zanella.

Già  on line sul canale di ecoinformazioni i video dell’iniziativa, presto  su questo sito l’articolo di Stefano Zanella.

2 thoughts on “Video/ 1000 scalzi a Como/ Un passo di civiltà

  1. Dai, allora facciamone uno anche per i laureati di Como senza un lavoro decente e senza nessuna forma di reddito di cittadinanza, camminando sui ceci in compagnia dei rappresentanti della maggioranza di centrosinistra…

Comments are closed.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: