28 ottobre/ Cinema, scienza e diritto all’Insubria

chiostro_insubria_sant_abbondioDal 28 ottobre porte aperte all’Insubria di Como anche di sera; un mercoledì al mese, fino all’11 maggio, i docenti dell’Università introdurranno i film della rassegna Quando la scienza incontra il diritto,curata da Barbara Pozzo, docente di Diritto privato comparato, e Alberto Cano, direttore del Lake Como Film Festival. Le proiezioni si svolgeranno nell’Aula Magna del Chiostro di S. Abbondio alle 20.30.

La retrospettiva, organizzata dal Dipartimento di diritto, economia e culture, vuole esplorare una serie di temi importanti da un punto di vista storico e di grande attualità partendo dal processo a Galileo, analizzando il rapporto tra ambiente e salute; l’aspetto pubblico delle risorse naturali, fino alla negazione del diritto col nazismo e con l’espropriazione delle terre dei popoli indigeni. Il percorso permetterà anche di conoscere i docenti che insegnano nell’ateneo comasco.

La prima serata, con la proiezione del Galileo di Liliana Cavani, sarà introdotta da Michela Prest ed Ezio Vaccari.

Il percorso offrirà poi altre sette tappe.

18 novembre, A civil action di Steven Zaillian, presentano Domenico Cavallo e Barbara Pozzo.

16 dicembre, Chasing ice di Jeff Orlowski, presentano Carlo Dossi e Barbara Pozzo.

27 gennaio, The age of stupid di Franny Armstrong in lingua originale sottotitolato, presentano Carlo Dossi e Maurizio Cafagno.

24 febbraio, L’incubo di Darwin di Hubert Super, presentano Roberta Bettinetti e Silvia Marino.

16 marzo, Thank you for smoking di Jason Reitman, presentano Domenico Cavallo e Barbara Pozzo.

13 aprile, The german doctor di Lucia Puenzo, presentano Giorgio La Rosa e Giovanni Porta.

11 maggio, Dove sognano le formiche verdi di Werner Herzog, presentano Roberta Bettinetti e Barbara Pozzo.

Info: Barbara Pozzo, barbara.pozzo@uninsubria.it.

1 thought on “28 ottobre/ Cinema, scienza e diritto all’Insubria

Comments are closed.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: