Anche a Como è ora di essere civili

UnioniCivili-01

Nel giorno della mobilitazione nazionale per i diritti civili di ogni famiglia, di ogni relazione d’amore anche Como ha dato un piccolo contributo alla mobilitazione delle 100 piazze italiane e delle principali città europee che si è rivelata un successo.

Il 23 gennaio, nel pomeriggio,  sulla recinzione del giardinetto della biblioteca comunale era appeso lo striscione fotografato dell’Unione degli STudenti. Un piccolo gesto che però sottolinea che anche Como è non completamente distratta. [FC, ecoinformazioni]

 

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: