Frontiera assassina/ Yallah Como dichiara guerra alla guerra

Il gruppo di persone che anima il blog Yallah Como, tra loro molti di coloro da luglio hanno svolto azioni solidali alla Stazione San Giovanni, denuncia la guerra contro i migranti in corso. Il documento parte dalle dichiarazioni del ministro degli interni Minniti per evidenziare come «la guerra alle migrazioni ha responsabili, tattiche e mercenari», che «la guerra alle migrazioni ha interessi, complici e agitatori»,  che «la guerra alle migrazioni ha resistenze, ribellioni e vittime». Leggi l’intervento «con rabbia e amore» di Yallah Como.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: