Severino Proserpio/ L’insegnamento di don Renzo Scapolo

Severino Proserpio, migrante in Senegal con I bambini di Ornella, ha condiviso con Renzo Scapolo molte avventure solidali e di accoglienza senza se e senza ma. Dell’incontenibile fondatore di Sprofondo ricorda così la determinazione e la capacità politica.

«”Se devi andare al settimo piano di un palazzo, sai che normalmente questo è munito di un ascensore. Cominci a schiacciare tasti ma l’ascensore non funziona. Hai due opzioni: o rimani lì a sbraitare contro l’Amministratore che non ripara lo ripara, o cominci a salire le scale e siccome, già al primo piano fatica è tanta, la tua rabbia nei confronti di quel pirla di Amministratore (uso i suoi termini) ti monta dentro, e cresce la determinazione ad organizzare gli inquilini per cacciarlo”. Ecco ciò che mi ha insegnato Don Renzo, innanzitutto: ecco me!» [Severino Proserpio per ecoinformazioni]

ecoinformazioni ha avuto il privilegio di collaborare più volte con don Renzo e con la sua Sprofondo e la rivista dell’associazione è stata supplemento delle nostre edizioni. Leggi Sprofondo in-form-azione di maggio 2005.

1 thought on “Severino Proserpio/ L’insegnamento di don Renzo Scapolo

Comments are closed.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: