Migrando nel terzo millennio con la senatrice Liliana Segre

La nomina di Liliana Segre a senatrice a vita è una bella notizia ed è una risposta al dilagare del razzismo ormai sdoganato dalle destre e assunto dalla Lega come programma di governo. Celebriamo la decisione saggia e opportuna de presidente della Repubblica Sergio Mattarella riproponendo dai nostri archivi l’intervento Gli orrori del XX secolo. L’orrore dei lager nazisti di Liliana Segre [Cantù, 19 novembre 1999], pubblicato nelle nostre edizioni nel libro Migrando nel terzo millennio [Atti del Convegno del 1999 del Coordinamento comasco per la Pace, edizioni ecoinformazioni].

Le parole di Segre, in una sala gremita di ragazzi e ragazze che la ascoltavano commossi/ e dal racconto e colpiti/ e dalla sua forza morale, sono state da allora tra i fondamenti del nostro impegno antirazzista e antifascista e anche per questo plaudiamo alla scelta di Mattarella. Leggi l’intervento di Liliana Segre.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: