Arci ecoinformazioni via Lissi 6 22100 Como, tel. 347.3674825, ecoinformazionicomo@gmail.com

Autenticare Casa Pound è un affronto gravissimo alla democrazia

Con una nota che riportiamo integralmente Rifondazione comunista censura la scelta di Alessandro Rapinese, consigliere comunale di minoranza a Como, di essere autenticatore delle firme per Casa Pound.

«Rapinese autentica le firme di Casa Pound. Baggi e Rognoni: «Una vergogna. Da anni chiediamo la messa fuori legge di CPI e di tutte le organizzazioni neofasciste e neonaziste».

La dichiarazione di Fabrizio Baggi (Prc/SE Lombardia) e Stefano Rognoni (Prc/SE Como) in merito alla presenza del consigliere Rapinese al banchetto di Casa Pound.

«Che il consigliere di minoranza Alessandro Rapinese non sia nuovo a dichiarazioni in linea con razzismo e pensiero di estrema destra è purtroppo per le cittadine ed i cittadini comaschi un fatto che non comporta alcuna novità. Questa volta si è però passati dalle parole ai fatti. A pochi giorni di distanza dalla “Giornata della Memoria” Rapinese fa un affronto gravissimo alla Democrazia ed alla Costituzione Antifascista nata dalla Resistenza e decide di mettere a disposizione di Casa Pound, quella stessa formazione politica di estrema destra i cui militanti si sono spesso macchiati di reati quali pestaggi, aggressioni e via discorrendo e passa un sabato pomeriggio ad autenticare le firme raccolto dalla formazione politica neofascista.

Prendiamo atto ed andiamo avanti, ribadendo con forza e determinazione che per noi il fascismo non è un’opinione come le altre, il fascismo è un crimine e come tale va trattato.  

Vengano subito sciolte tutte le organizzazioni neofasciste e neonaziste». [Prc Como]

Informazione

Questa voce è stata pubblicata il 25 gennaio 2018 da in Antifascismo, Politica con tag .

Arci ecoinformazioni

Circolo Arci ecoinformazioni via Lissi 6 22100 Como, tel. 327.4395884, ecoinformazionicomo@ gmail.com, www.ecoinformazioni.it. Registrazione Tribunale di Como n. 15/95 del 19.07.95. Direzione: Fabio Cani, Jlenia Luraschi, Andrea Rosso, Gianpaolo Rosso (responsabile). Proprietà della testata Associazione ecoinformazioni - Arci. Consiglio direttivo: Fabio Cani (presidente), Gianpaolo Rosso (vicepresidente), Jlenia Luraschi (tesoriera), Michele Donegana, Marisa Bacchin.

Benzoni gioielli Benzonibijoux

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: