7 marzo – 28 aprile/ Milano/ Mostra “L’Europa durante la pioggia”

Di forte impatto visivo ed emotivo, le opere storiche e inedite di Pietro Geranzani saranno esposte nella mostra “L’Europa durante la pioggia” presso la galleria Area35 di Milano dal 7 marzo al 28 aprile 2018.

La personale dell’artista, che si esprime con una pittura di matrice figurativa e carica di simboli, pone l’accento sulla coscienza storica del presente e del passato con una particolare attenzione rivolta alla contemporaneità, segnata da inquietudini e incertezze.

I lavori, realizzati per l’esposizione milanese, prendono ispirazione dal titolo dell’opera di Max Ernst “L’Europa dopo la pioggia II” (1942), che esprime una situazione di annientamento e di paura immaginata nell’ipotetico perdurare del secondo conflitto mondiale, attraverso una landa desolata coperta di rovine, un paesaggio fantascientifico dove figure metamorfiche si fondono a elementi naturalistici. Nel ciclo “L’Europa durante la pioggia” Geranzani non fa riferimento allo scenario di Ernst ma ne evoca il luogo, l’Europa, e l’elemento pioggia, il suo abbattersi sull’uomo così come gli accadimenti legati ai conflitti internazionali cui si è attualmente sottoposti.

Accanto alle opere di grande formato, sono esposti un nucleo di olii di medie e piccole dimensioni oltre a carte realizzate a tecnica mista e disegni preparatori a matita. In mostra è consultabile il libro monografico di Pietro Geranzani edito da Area35.

Area35 Art Gallery, via Vigevano 35 – Milano, dal 7 marzo al 28 aprile 2018

Inaugurazione martedì 6 marzo, ore 18.30 – 21.30

Orari: mart – ven, ore 15.30 – 19.30 | mattina e sabato su appuntamento

Info: info@area35artgallery.comwww.area35artgallery.com

[VC, ecoinformazioni]

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: