4 luglio/ “A suon di danza”

35799290_1973773555990496_5700048478038654976_o.jpg

Mercoledì, 4 luglio alle 20, al Monumento ai caduti di Como, appuntamento musicale con “A suon di danza”, nell’ambito del festival Como città della musica.

Danze dell’est e dell’ovest, melodie nostalgiche e ritmi travolgenti, compositori classici e contemporanei interpretati al tramonto da un danzatore e da un fisarmonicista in uno dei luoghi più suggestivi di Como. Tra le chicche del programma proposto troviamo trascrizioni per fisarmonica di due celebri pagine d’opera. Un’occasione per ascoltare Verdi e Rossini come non li avete mai sentiti.
Davide Vendramin alla fisaromonica e Noemi Bresciani, danzatrice, si esibiranno in un ampio repertorio musicale e coreutico che include:

Leóš Janáček
Danza morava Celadensky
Sopra un sentiero nascosto Le nostre serate
Una foglia caduta
Cinguettarono come le rondini
Buona notte!

Vlodomir Semjonov
Suite Bulgara

Astor Piazzolla
Chiquilín de Bachin

Gioachino Rossini
Largo al factotum da Il Barbiere di Siviglia

Giuseppe Verdi
Ballabili da I vespri siciliani

INFORMAZIONI

info: biglietteria@teatrosocialecomo.it
▸ Sito: http://www.comofestival.org/event/a-suon-di-danza/

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: