Arci ecoinformazioni via Lissi 6 22100 Como, tel. 347.3674825, ecoinformazionicomo@gmail.com

Arte e storia dell’arte a Inverigo

41307160_10211503638577106_6916798531013443584_o

L’inaugurazione sabato 8 della mostra di Jaime Poblete alla presenza di un buon numero di visitatori, ha avviato una serie di interessanti appuntamenti dal punto di vista artistico e culturale a Inverigo.

Tutti gli incontri si tengono presso il circolo culturale Togunà, in via Carlo Bianchi 2/a nella frazione di Villa Romanò (nel cortile di fronte al “Forno di Alice”).

Poblete è un giovane artista cileno che ha avuto modo di lavorare prima a Santiago, poi a Valencia e ora a Erba, le cui opere sono presenti in collezioni private in Europa, Stati Uniti, Australia. La mostra attualmente esposta comprende i suoi lavori più recenti, ed è visitabile i sabati e le domeniche fino al 23/09, negli orari 10-13 e 16-19 oppure su appuntamento; si tratta di una esposizione abbastanza raccolta, di opere costituite essenzialmente da forme geometriche rivestite di tessuti colorati a mano dall’artista, con le quali Poblete intende dar vita a una sorta di nuovo linguaggio per comunicare con l’osservatore.

100_4098

Sempre il circolo Togunà ospiterà, a partire da giovedì 20 settembre, una serie di incontri divulgativi di storia dell’arte, musica e letteratura, tenute dal prof. Paolo Parente, dal titolo “Un Fantastico Medioevo da Riscoprire”. Il calendario degli incontri, in orario serale alle 20,45, si articolerà come segue:

Giovedì 20 settembre, dall’altare di S. Ambrogio al Cantico delle Creature (Vuolvinio, lo Sbalzo, Wiligelmo, la Scultura, Benedetto Antèlami, il Niello, le Vetrate di Chartres, la Vetrata, la Miniatura, i Pulpiti Medievali, i Trovatori, i Trovieri, le Parole di S. Francesco).

Giovedì 4 ottobre, da Nicola Pisano alla Scuola Siciliana (i Pulpiti di Pisa e Siena, Arnolfo di Cambio, Cimabue, la Tempera all’Uovo, l’Affresco, i Canti dei Minnesanger, la Poesia alla Corte di Federico II).

Giovedì 18 ottobre, da Giovanni Pisano a Guido Cavalcanti (i Pulpiti, le Tombe e le Madonne a Pisa, Pistoia, Padova, “da quale Pulpito”, Giotto, le Musiche dell’Ars Nova, “L’uno e l’altro Guido”).

Giovedì 15 novembre, da Giotto a Dante (da Padova a Firenze, “Vizi e Virtù”, la raffinatissima Arte Sottile, le Poesie d’Amore)

Giovedì 29 novembre, da Simone Martini al Boccaccio (il Pittore del Petrarca, Ambrogio Lorenzetti, Buffalmacco, i Luoghiu dell’Arte, i veri Carmina Burana, Cecco Angiolieri, “Perle d’Amore”, “il Decameron a Livorno”, la mistica Hildegard). [Federico Brugnani, ecoinformazioni)

Informazione

Questa voce è stata pubblicata il 9 Settembre 2018 da in Senza Categoria.

Arci ecoinformazioni

Circolo Arci ecoinformazioni via Lissi 6 22100 Como, tel. 327.4395884, ecoinformazionicomo@ gmail.com, www.ecoinformazioni.it. Registrazione Tribunale di Como n. 15/95 del 19.07.95. Direzione: Fabio Cani, Jlenia Luraschi, Andrea Rosso, Gianpaolo Rosso (responsabile). Proprietà della testata Associazione ecoinformazioni - Arci. Consiglio direttivo: Fabio Cani (presidente), Gianpaolo Rosso (vicepresidente), Jlenia Luraschi (tesoriera), Michele Donegana, Marisa Bacchin.

COOKIES/ Informativa per i lettori

Questo sito NON utilizza alcun cookie di profilazione. Sono invece utilizzati cookie di terze parti legati alla presenza dei social plugin. Nel rispetto del provvedimento emanato, in data 8 maggio 2014, dal garante per la protezione dei dati personali, si avvisano i lettori che questo sito si serve dei cookie per fornire servizi e per effettuare analisi statistiche completamente anonime. Pertanto proseguendo con la navigazione anche semplicemente scrollando si presta il consenso all'uso dei cookie. Clicca sull'immagine per leggere l'informativa sui cookies.

Benzoni gioielli Benzonibijoux

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: