25 ottobre – 9 novembre/ ”Girl” allo Spazio Gloria

44597000_1913132575439597_4869163342113013760_n

Da giovedì 25 ottobre allo Spazio Gloria  ”Girl” di Lukas Dhont (2018, 105′), uno stupefacente esordio, vincitore dei premi Caméra d’Or (miglior opera prima) e Un Certain Regard (miglior attore protagonista) all’ultimo festival di Cannes, e candidato agli Oscar come miglior film straniero.

Lara ha quindici anni e un sogno, diventare una ballerina professionista. Ci prova ogni giorno, Lara, alla sbarra, in sala, davanti allo specchio, nascondendo al mondo il suo segreto: Lara vuole danzare come una ragazza, ma è nata ragazzo e deve fare i conti con un corpo che non ama, trasfigurandolo attraverso la danza e trasformandolo con gli ormoni. Seguita da un padre amorevole e un’équipe di medici che l’accompagnano psicologicamente nel passaggio di genere, insegue sulle punte il giorno dell’emancipazione da un corpo che odia fino a spezzarlo.

Girl è un film sorprendente e rivelatore, capace di trattare uno dei temi più delicati di sempre – quello dell’identità di genere – con una raffinatezza e una spontaneità senza pari. Si fatica quasi a credere di trovarsi di fronte un doppio esordio: quello di Lukas Dhont al lungometraggio e quello di Victor Polster alla recitazione. La sinergia fra i due non ha solo incantato Cannes, ma ha dato corpo a un vero e proprio piccolo capolavoro dell’arte belga.

Proiezioni:
Alle 21 di giovedì 25, sabato 27 e domenica 28 ottobre
Anche alle 17,30 di domenica 28 ottobre
Alle 15,30 di venerdì 9 novembre

Ingresso riservato ai soci Arci 7 euro intero, 5 euro ridotto (under 18, over 65), solo venerdì 9 novembre alle 15,30 ridotto 4 euro per gli over 60.

[AF, ecoinformazioni]

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: