Giorno: 25 Gennaio 2019

1 febbraio/ L’Europa. Passioni a confronto

ac.jpgVenerdì 1 febbraio la libreria Feltrinelli in via Cesare Cantù 17 a Como ospita L’Europa: passioni a confronto. L’incontro sarà coordinato da Roberto Pozzetti, psicoanalista,  interverranno Flavia Cortelezzi, docente di Economia politica all’Insubria, Domenico Cosenza, psicoanalista e presidente Euro-Federazione di Psicoanalisi, Marco Focchi, psicoanalista, direttore Istituto Freudiano di Milano, e Fabio Luongo giornalista. La partecipazione è gratuita.

26 gennaio/ Welcoming Europe/ Corridoi umanitari

Questa immagine ha l'attributo alt vuoto; il nome del file è corridoiumanitari.jpg

Sabato 26 gennaio alle 16 alla Chiesa Valdese, in via Rusconi 21 a Como, nell’ambito del Mese della Pace, il Comitato provinciale della campagna Welcoming Europe – Per un’Europa che accoglie, organizza l’incontro Corridoi umanitari e dintorni

(altro…)

Ciao Renzo. A 93 anni muore il sindaco socialista di Como

È morto nella notte tra 24 e 25 gennaio 2019 Renzo Pigni, una delle personalità politiche più note e amate della città. 93nne (era nato a Fagnano Olona nel 1925), Renzo ha vissuto la politica a 360 gradi: resistente al fascismo, poi giovane parlamentare socialista, poi amministratore locale e sindaco della città di Como. Sempre attento e lucido, prodigo di consigli e di critiche.

A stilare una sua biografia, tante sono le cose che ha fatto, si rischierebbe di essere lunghi come i suoi discorsi (diventati proverbiali i suoi interventi in consiglio comunale, persino oltre l’ora…). Mi piace, in prima battuta, per ricordarlo con l’affetto che merita, citare i suoi discorsi ai giovani quando, negli ultimi anni, ci siamo spesso trovati insieme a “guidare” alla scoperta del Monumento alla Resistenza Europea. La sua capacità di coinvolgere, di catturare l’attenzione, di sollecitare l’immaginazione era sorprendente, in grado di superare la “diversità” del suo linguaggio, “antico”, “austero” e fondamentalmente basato su un periodare da politico e – quasi – da avvocato. Ma nel racconto, tra molteplici incisi e lunghe divagazioni, veniva sempre e comunque in primo piano la sua vena autenticamente popolare, capace di spezzare con una battuta anche l’incedere dell’ufficialità.

Scherzavamo, sempre, sul fatto che Renzo “bastava accenderlo” e andava… riempiendo riunioni di interi pomeriggi, ma non abbiamo mai scherzato sul fatto che quei discorsi erano sempre colmi di indicazioni e stimoli, di saggezza (verrebbe da dire per usare una parola un po’ desueta). Ed era una saggezza politica, che ormai dopo tanti anni faceva parte del suo animo e del suo corpo.

Di fronte a questo, di fronte al tanto che ci ha trasmesso, ben poca cosa è ricordare i suoi mandati parlamentari (i primi tre anni passati “in silenzio” ad ascoltare e imparare, secondo gli “ordini” di Nenni), i suoi incarichi pubblici, fino ad essere sindaco della sua città adottiva, i suoi ruoli nelle varie associazioni (prima fra tutte l’Anpi) e nell’Istituto di Storia Contemporanea, e poi ancora l’Abbondino d’Oro… e chissà quanto altro.

Magari i ragazzi e le ragazze che lo hanno ascoltato in quelle mattine passate al Monumento alla Resistenza Europea (certo: le ore erano sempre troppo poche!) ne hanno dimenticato il nome e magari non si accorgeranno nemmeno che Renzo “si è spento” (questa volta davvero), ma credo proprio che ne ricorderanno l’entusiasmo e la forza evocatrice, l’impegno e la testimonianza.

Questo è Renzo Pigni. Lo è stato e lo sarà.

[Fabio Cani, ecoinformazioni]

I funerali si svolgeranno sabato 26 gennaio 2019 alle ore 14.30 nella chiesa di Sant’Orsola a Como.

Alcuni articoli su Renzo Pigni su ecoinformazioni.

Dagli archivi di ecoinformazioni l’intervento nel 2014 di Renzi Pigni contro la concessione ai fascisti, decisa dal sindaco di Cantù Claudio Bizzozero, di uno spazio comunale per un convegno delle destre europee eversive.

Altri video di interventi di Renzo Pigni negli archivi di ecoinformazioni.

25 gennaio/ Conversazioni sulla biodiversità

Questa immagine ha l'attributo alt vuoto; il nome del file è biodiversità-prog.jpg

Per il Mese della Pace, il 25 gennaio dalle 18, ad Asylum in via Colonna 7 a Como, CcP e Terra viva invitano a Conversazioni sulla biodiversità, dialoghi in gruppo di massimo 40 minuti a rotazione. Segue cena vegetariana condivisa.

(altro…)

25 gennaio/ Verità per Giulio Regeni

Questa immagine ha l'attributo alt vuoto; il nome del file è VPGR.jpg

Amnesty international invita alla fiaccolata per Giulio Regeni, per continuare a chiedere verità. E’ un evento a livello nazionale che si svolge anche nella nostra città. La manifestazione sarà il 25 gennaio, in via Maestri comacini (a lato del Duomo), dove si è già svolta la fiaccolata per i 70 anni della Dichiarazione universale dei Diritti umani. L’orario di ritrovo è alle ore 19.15, accenderemo insieme una candela alle ore 19.41, orario in cui è stato visto l’ultima volta Giulio.

26 e 27 gennaio/ XI Giornata del Riuso

50489401_239613343650276_7822862834617810944_n.jpg

Grande soddisfazione per la nuova edizione della Giornata del Riuso, iniziativa che quest’anno si terrà nuovamente nella suggestiva sede dell’ex chiesa di San Francesco a Como, in Largo Spallino, il finesettimana in arrivo. Nella mattinata di giovedì 24 gennaio, sono intervenute a presentarla in una conferenza stampa al comune di Como alcune delle organizzatrici, affiancate dall’assessora Simona Rossotti. (altro…)

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: